Curiosità: il toro di piazza San Carlo, portafortuna di Torino

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 3 . Media: 4,67 su 5)
Curiosità: il toro di piazza San Carlo, portafortuna di Torino

Sulla pavimentazione di Piazza San Carlo, una delle piazze più importanti del capoluogo piemontese chiamata anche il “salatto di Torino”, si trova un toro rampante di bronzo a cui è legata una leggenda torinese tutta da scoprire.

 

L’effigie, simbolo e stemma della città, fu collocata nella piazza dedicata a San Carlo Borromeo nel 1930 e da allora è diventata oggetto di attenzioni e di superstizioni. A farne le spese, se così si può dire, i testicoli del toro di bronzo. Infatti, la leggenda vuole che calpestare gli attributi dell’immagine taurina porti molta fortuna. Questa superstizione dimostra come, in fin dei conti, anche i torinesi siano gente scaramantica, seppur sempre molto discreta. Infatti, questa tradizione è ottemperata dalle persone del posto in modo da non dare molto nell’occhio: il passaggio sugli attributi del toro è fatto con il massimo della discrezione torinese.

 

Da questa superstizione è nata poi un’altra piccola tradizione torinese, ovvero quella di osservare, seduti ai tavoli del Caffé Torino (uno dei caffè storici del capoluogo che si trova proprio davanti a questo toro) le persone che discretamente si accingono a calpestare gli attributi del toro in cerca di un po’ di fortuna.

 

E, allora, se siete di passaggio in Piazza San Carlo e magari siete in cerca di un po’ di fortuna provate anche voi ad unirvi a questa tradizione della città. Tentar non nuoce… anche se forse il toro non sarebbe dello stesso avviso.

 

Indirizzo:
Piazza San Carlo, Torino

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< settembre 2017 >>
lmmgvsd
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1

Eventi a Torino

Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X