Dai ’60s ai ’60s. Un secolo dopo l’Unità d’Italia, la Pop Art

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 9 . Media: 3,11 su 5)
Dai ’60s ai ’60s. Un secolo dopo l’Unità d’Italia, la Pop Art

Il Museo del Risorgimento di Torino propone una nuova mostra dal titolo “Dai ’60s ai ’60s. Un secolo dopo l’Unità d’Italia, la Pop Art”. L’esposizione racconta gli anni Sessanta dell’Ottocento e gli anni Sessanta del Novecento: un cortocircuito di immagini e suggestioni tra l’Italia dell’unificazione e quella del boom economico mettendo a confronto due momenti importantissimi della storia italiana attraverso le rispettive testimonianze artistiche.

 

Per la parte ottocentesca, esposte ci sono le opere della grande pittura italiana di carattere celebrativo espressione dei pittori-soldati, che parteciparono alle guerre per l’indipendenza ritraendole poi nei propri quadri. Tra i vari nomi ci sono quelli di Felice Cerruti Bauduc, Massimo d’Azeglio, Angelo Trezzini, e Michele Cammarano. Per la Pop Art, espressione artistica degli anni ’60, si susseguono invece le opere polimateriche di Mimmo Rotella, Giosetta Fioroni, Piero Gilardi, Enrico Baj e dei pittori maledetti della Scuola di piazza del Popolo, Mario Schifano, Tano Festa e Franco Angeli che, in quel periodo di piena evoluzione, guardano al mondo del cinema e della pubblicità, alla politica e alla società, dando vita a nuove forme espressive e linguaggi inediti.

 

La mostra offre un raffronto visivo che permette di individuare tra le opere esposte connessioni per antitesi o per analogia.

 

Le opere in esposizione provengono, per la parte ottocentesca, dalle collezioni del Museo Nazionale del Risorgimento Italiano e dalla Città di Torino-Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, mentre quelle del Novecento sono state generosamente concesse in prestito da collezioni private e da due importanti fondazioni, Intesa San Paolo Gallerie d’Italia e Fondazione Marconi.

 

Orari:
tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 (la biglietteria chiude alle 17.00)
chiuso il lunedì


Quando
Data/e: 21 aprile 2017 - 17 settembre 2017
Orario: 10:00 - 18:00


Dove
Palazzo Carignano - Museo del Risorgimento
Via Accademia delle Scienze, 5 - Torino


Prezzo
Biglietto unico mostra + museo 10 euro (gratuito per i possessori di "Abbonamento Musei Torino Piemonte", "Torino+Piemonte Card" e "Royal Card")


Altre informazioni
www.museorisorgimentotorino.it


Categoria dell'evento


Mappa

Sto caricando la mappa ....


Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
X