IN PRIMA LINEA. Donne fotoreporter in luoghi di guerra

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 11 . Media: 3,18 su 5)
IN PRIMA LINEA. Donne fotoreporter in luoghi di guerra

Il Palazzo Madama di Torino propone, dal mese di ottobre 2016, una nuova ed intesa mostra sulle donne fotoreporter impegnate nei territori di guerra.

 

Quattordici donne “armate” solo della loro macchina fotografica, in prima linea nei punti caldi del mondo dove ci sono guerre, conflitti, miserie e drammi umani, che hanno saputo immortalare con coraggio, sensibilità e professionalità per aiutare il resto del mondo a capire, pensare e soprattutto non dimenticare.

 

Il percorso della mostra si snoda attraverso una settantina di immagini scattate da quattordici giovani donne fotoreporter che lavorano per le maggiori testate internazionali e che provengono da tante diverse nazioni: Italia, Egitto, Usa, Croazia, Belgio, Francia, Gran Bretagna, Spagna.
Linda Dorigo, Virginie Nguyen Hoang, Jodi Hilton, Andreja Restek, Annabell Van den Berghe, Laurence Geai, Capucine Granier-Deferre, Diana Zeyneb Alhindawi, Matilde Gattoni, Shelly Kittleson, Maysun, Alison Baskerville, Monique Jaques, Camille Lepage si muovono coraggiosamente in atroci e rischiosi campi di battaglia per documentare e denunciare una “terza guerra mondiale” che, nostro malgrado, è in corso in Africa e in Medio Oriente.

 

A Palazzo Madama ciascuna delle fotografe presenta 5 foto emblematiche del proprio lavoro e della propria capacità di catturare non solo un’azione ma anche un’emozione, denunciando una violenza che il più delle volte ricade sui più deboli, sugli indifesi.

 

Le foto, a colori e in bianco e nero, il più delle volte scattate con macchine digitali (ma c’è anche chi ancora usa la pellicola) mostrano scene di una realtà dura a cui non c’è bisogno di aggiungere parole.
Con questa mostra Palazzo Madama prosegue e persegue quella declinazione al femminile della programmazione di mostre ed eventi, iniziata col progetto GoPink nel 2011.

 

La mostra è stata prolungata fino al 16 gennaio 2017.

 

Orario:

 

Lunedì: dalle 10.00 alle 18.00
Martedì: chiuso
Mercoledì: dalle 10.00 alle 18.00
Giovedì: dalle 10.00 alle 18.00
Venerdì: dalle 10.00 alle 18.00
Sabato: dalle 10.00 alle 18.00
Domenica: dalle 10.00 alle 18.00

 

La biglietteria chiude un’ora prima.

 

Foto in alto: © Andreja Restek Hungary Serbia border


Quando
Data/e: 7 ottobre 2016 - 16 gennaio 2017
Orario: 10:00 - 18:00


Dove
Palazzo Madama
Piazza Castello - Torino


Prezzo
Biglietto intero: 10 € - Biglietto ridotto: 8 €


Altre informazioni
www.fondazionetorinomusei.it


Categoria dell'evento


Mappa

Sto caricando la mappa ....


Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< ottobre 2017 >>
lmmgvsd
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

Eventi a Torino

Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X