Lady Diana. Uno spirito libero

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 3 . Media: 4,67 su 5)
Lady Diana. Uno spirito libero

Dall’8 luglio 2017 la Reggia di Venaria Reale propone una nuova mostra dedicata ad una iconica figura dei nostri tempi morta tragicamente in un incidente il 31 agosto 1997: la Principessa Diana.

 

A vent’anni dalla morte di Lady Diana, Kornice vuolre rendere omaggio a questa icona mondiale con un’esposizione che rappresenta un tuffo nella storia contemporanea: Diana è infatti diventata un mito di femminilità e di forza, racchiudendo in sé paradossi e sfaccettature.

 

Le Sale dei Paggi della Reggia di Venaria, per la prima volta sede di una mostra, ospiteranno questa esposizione dedicata alle diverse anime di Lady Diana grazie alla presentazione evocativa ed emozionale di racconti, immagini, riferimenti a giornali o ad avvenimenti e testimonianze che coinvolgono il visitatore in un’esperienza a tutto tondo.

 

Orari:
da martedì a venerdì: dalle ore 9.00 alle 17.00
sabato, domenica e festivi: dalle ore 9.00 alle 18.30
Lunedì: giorno di chiusura (tranne eventuali giorni festivi dalle ore 9.00 alle 18.30)
La biglietteria chiude un’ora prima

 

Gli orari potrebbero subire variazioni. Per maggiori informazioni consultare il sito ufficiale.


Quando
Data/e: 8 luglio 2017 - 28 gennaio 2018
Orario: 09:00 - 17:00


Dove
Reggia di Venaria Reale
Piazza della Repubblica, 4 - Venaria Reale


Prezzo
Biglietto intero: 12 € - Biglietto ridotto: 10 € - gratuito per Under 6 anni, possessori Abbonamento Musei, Torino+Piemonte Card e Royal Card, ad eccezione di venerdì 30 giugno con biglietto a 5 €


Altre informazioni
www.lavenaria.it


Categoria dell'evento


Mappa

Sto caricando la mappa ....


Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< agosto 2017 >>
lmmgvsd
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3

Eventi a Torino

Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X