Galleria San Federico di Torino: antiquariato, storia e cinema

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
galleria-san-federico

L’architettura della città di Torino è caratterizzata da alcuni elementi che la rendono immediatamente riconoscibile tra le altre città italiane: le grandi piazze, i lunghi portici sotto cui poter passeggiare anche nelle giornate di pioggia e le gallerie commerciali coperte in cui in un’epoca più lontana si era soliti fare shopping o fermarsi ai tavoli di storici caffè della città.

 

Tra le varie gallerie che si trovano nel capoluogo piemontese una delle più belle da vedere è sicuramente la Galleria San Federico, situata nel centro di Torino.

 

La Galleria San Federico fu costruita negli anni Trenta del Novecento come terza grande area commerciale coperta da aggiungere alle già esistenti Galleria Subalpina e Galleria Umberto I. Il progetto della galleria era molto moderno per l’epoca prevedendo negozi molto ampi, magazzini sotterranei e un nuovo cinematografo che sostituì il vecchio Cinema Meridiana. All’interno della galleria furono inoltre progettati diversi uffici che furono la prima sede storica del quotidiano La Stampa.

 

Le ampie vetrate, che costituiscono lo splendido soffitto, fanno passare la luce diurna che illumina una galleria dalla tipica pianta a “T” al cui interno si possono ammirare splendide colonne e volte in marmo pregiato. I muri riccamente decorati ed intarsiati ci fanno fare un tuffo in una Torino d’altri tempi. Un colpo d’occhio davvero bello, soprattutto nelle giornate di sole.

 

Oggi all’interno della Galleria San Federico potrete trovare vari negozi, tra cui alcuni di antiquariato dove poter acquistare gioielli antichi, argenti, orologi e molto altro.

 

Nella galleria è rimasto il cinema come concepito nel progetto originale. Dall’antico Cinema Meridiana si è passati negli anni ’30 al Cinema Rex, rinominato durante la Seconda Guerra Mondiale in Cinema Dux e poi rinominato un’ultima volta alla fine della guerra in Cinema Lux. Oggi questo è sicuramente uno dei più importanti cinema d’essai di Torino.

 

Una piccola curiosità cinematografica è legata alla Galleria San Federico. Al suo interno infatti furono girate alcune scene del film Profondo Rosso di Dario Argento.

 

Informazioni Pratiche

 
Indirizzo:
Si può accedere alla Galleria San Federico da Via Roma, Via Bertola e Via Santa Teresa
 
Orari:
La galleria è sempre aperta
 

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< dicembre 2016 >>
lmmgvsd
28 29 30 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1

Eventi a Torino

Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X