I 5 edifici più alti di Torino: storia e misure dei “giganti” della città

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 10 . Media: 4,10 su 5)

Torino è una città dalla particolarissima conformazione architettonica. Il capoluogo piemontese, sede per lunghissimo tempo di casa Savoia, ha impresso nel suo skyline uno stile ottocentesco: grandi viali e immense piazze circondate dai famosissimi portici, palazzi da cinque/sei piani di stile baroccheggiante (soprattutto nel centro città) su cui spicca, per la sua altezza, ovviamente la Mole Antonelliana, simbolo della città di Torino.

 
Tuttavia, l’edificio che ospita il Museo Nazionale del Cinema non è il più alto di Torino. Lo è stato per lungo tempo, ma nel 2011 è stato superato da una nuova costruzione.

 

Sapete qual è l’edificio più alto di Torino? E quali sono gli altri? Le risposte le trovate nella nostra lista delle 5 costruzioni più alte di Torino in assoluto.

 

Il Grattacielo Della Regione Piemonte

 
grattacielo-regione-piemonte

 
I lavori di costruzione dell’edificio che dovrebbe ospitare i nuovi uffici della regione Piemonte sono iniziati il 30 Novembre del 2011. Il Grattacielo, progettato dell’architetto italiano Massimiliano Fuksas, è costituito da 42 piani che si estendono su 209 metri d’altezza, facendo dunque di questo edificio non solo il più alto del capoluogo piemontese, ma anche uno dei più alti d’Italia.

 

La Mole Antonelliana

 
mole-antonelliana
Foto Credits

 
L’edificio più celebre dell’architetto Antonelli, sede dell’unico Museo Nazionale del Cinema d’Italia e simbolo riconosciuto della città di Torino, è stato fino al 2011 l’edificio più alto di Torino. Oggi è al secondo posto della classifica delle costruzioni più alte della città con i suoi 167,50 metri di altezza. Rimane tuttavia l’edificio più alto del centro di Torino, visto che il Grattacielo della Regione si trova nella zona di Torino Lingotto.
 
Per saperne di più: Il simbolo di Torino: la Mole Antonelliana
 

Il Grattacielo Intesa San Paolo

 
grattacielo-intesa-sanpaolo

 
La sede torinese del gruppo bancario di Intesa San Paolo, la cui inaugurazione si è svolta nell’Aprile del 2015, è il terzo edificio più alto di Torino con i suoi 167,25 metri, solamente 25 centimetri in meno della Mole Antonelliana. L’edificio, progettato dal celebre architetto italiano Renzo Piano, si estende su 38 piani e si trova vicino la stazione di Porta Susa.

 

La Torre Littoria

 
torre-littoria

 
Il “pugno nell’occhio di Torino”, come viene definita dagli abitanti della città la Torre Littoria, è il quarto edificio più alto del capoluogo piemontese con 109 metri (compresa l’antenna, senza la quale l’edificio si arresta agli 87 metri), ma è il più alto palazzo residenziale di Torino. Lo stile razionalistico compatto e senza ornamenti spicca tra i palazzi più bassi e di stile barocco e romantico del centro di Torino. Da qui, il soprannome poco lusinghiero che la torre si è vista attribuire nel corso degli anni.
 
Per saperne di più: La Torre Littoria, il “pugno nell’occhio” di Torino
 

Fiat Mirafiori

 
fiat-mirafiori

 
Lo stabilimento Fiat che si trova nel quartiere di Mirafiori Sud è il quinto edificio più alto di Torino con i 106 metri raggiunti da una delle sue ciminiere. In questo edificio, progettato nel 1936 e terminato tre anni più tardi, sono state progettate alcune delle vetture più famose della casa automobilistica torinese tra cui la Fiat 500 Topolino, la Fiat Panda, la Punto e dal 2008 l’Alfa Romeo Mito.

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< ottobre 2017 >>
lmmgvsd
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

Eventi a Torino

Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X