I caffé storici di Torino, un viaggio nel tempo nel capoluogo piemontese

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 5 . Media: 4,00 su 5)
caffe-storici-torino

In alcuni luoghi di Torino il tempo sembra esservi fermato ad un’epoca di carrozze e cavalli, un tempo dove tutto sembrava scorrere più lento nonostante i grandi cambiamenti storici che stavano avvenendo. È proprio questa l’atmosfera che si respira nei caffè storici della città di Torino, gli antichi locali ottocenteschi dove poter assaporare le delizie tipiche del capoluogo piemontese.

 

Contraddistinti da un fascino ed un’eleganza senza tempo, i caffè storici sono senza dubbio una tappa obbligata per chi visita la città, ma anche per chi la conosce bene. Potrete gustare al loro interno, tra specchi antichi, boiserie, tappezzerie di raso, eleganti candelieri e piatti di porcellana, le specialità della città e fare un piccolo viaggio nel tempo anche solo per qualche ora.

 

– Caffè Confetteria Al Bicerin

Aperto dal 1793 era il caffé prediletto da Camillo Benso Conte di Cavour. La sua specialità è ovviamente il Bicerin, tipica bevanda calda torinese a base di caffè, cioccolata calda e crema di latte, di cui il locale detiene (gelosamente) la ricetta originale.
 
Indirizzo: Piazza della Consolata, 5 – 10122 Torino
Sito Internet

 

– Caffè Gelateria Fiorio

Fiori, è altro dei caffè storici aperto nel lontano 1780 e si trova nel centro di Torino, sotto i portici di via Po. Per tanto tempo è stato il locale della nobiltà sabauda, chiamato anche il caffè dei “codini” e dei “Machiavelli” per i vestiti e per le discussione che avevano luogo. La sua specialità è sicuramente il gelato, (al gianduia in particolare), trattandosi infatti di una delle migliori gelaterie di Torino.
 

Indirizzo: Via Po 8, 10123 Torino
Sito Internet

 

– Caffè San Carlo

Uno dei luoghi di incontro degli intellettuali del Risorgimento, il Caffè storico San Carlo, situato nei pressi dell’omonima piazza, è famoso soprattutto per le sue pregiate miscele di caffè. L’ambiente è sfarzoso, arredato con stucchi, statue e marmi pregiati. Di sera si trasforma in ristorante.
 
Indirizzo: Piazza San Carlo, 156 – 10123 Torino
Sito Internet

 

– Caffè confetteria Baratti & Milano

Ubicato tra la Galleria Subalpina e Piazza Castello, il caffè confetteria Baratti & Milano di Torino è aperto dal 1875 ed il suo successo fu tale da diventare il fornitore dlla Casa Reale. L’ambiente Art Nouveau è opera dell’architetto Casanova. Tra le sue specialità c’è sicuramente la cioccolata calda.
 
Indirizzo: Piazza Castello, 29 – 10123 Torino
Sito Internet

 

– Caffè Torino

Un po’ più recente rispetto agli altri locali storici, il Caffè Torino fu inaugurato agli inizi del Novecento. Anche sui in un’atmosfera di altri tempi, tra marmi pregiati e lampadari sontuosi, potrete gustare alcune delle tradizionali delizie torinesi come i gianduiotti.
 
Indirizzo: Piazza San Carlo, 204 – 10121 Torino
Sito Internet

 

– Caffè Mulassano

Situato nei pressi di Piazza Castello, il Caffè Mulassano di Torino, aperto nel 1907, fu ritrovo abituale della nobiltà torinese, ma anche degli artisti del Teatro Regio, poco distante. Tra gli splendidi specchi, i tavoli in marmo e le tante decorazioni potrete gustare un tramezzino, la specialità del locale dove questa pietanza è tra l’altro nata.
 
Indirizzo: Piazza Castello, 15 – 10123 Torino
Sito Internet

 

– Caffè Platti

Affezionati clienti del caffè Platti di Torino, aperto fin dal 1870, furono Luigi Einaudi e Cesare Pavese. Ancora un ambiente ottocentesco per questo locale storico e specialità torinesi tra cui spiccano le paste di meliga e ovviamente i gianduiotti.
 

Indirizzo: Corso Vittorio Emanuele II, 72 – 10121 Torino

 

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< dicembre 2016 >>
lmmgvsd
28 29 30 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1

Eventi a Torino

Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X