Il Museo della Frutta “Francesco Garnier Valletti” di Torino

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 4 . Media: 5,00 su 5)

Sapevate che nel capoluogo piemontese oltre ai tantissimi musei storici, artistici e scientifici esiste anche un museo dedicato alla frutta? Si tratta del Museo Francesco Garnier Valletti di Torino aperto nel 2007 nel quartiere di San Salvario, in una parte del Palazzo degli Istituti Anatomici dove si trova anche il Museo di Antropologia Criminale “Cesare Lombroso”.

 

Nella sua area espositiva si trovano 1.021 “frutti artificiali plastici” modellati a fine Ottocento da Francesco Garnier Valletti, artigiano e artista torinese, in modo minuzioso e dettagliato. Il pezzo più importante del museo è sicuramente grande collezione pomologica costituita da tantissime varietà di mele, pere, pesche, albicocche, susine e uve. All’interno del museo si trovano anche le ricostruzioni di alcuni laboratori d’analisi, la biblioteca e l’ufficio del direttore della “Stazione di chimica agraria”. Molti mobili originali arricchiscono e valorizzano il patrimonio storico e scientifico di quest’area museale.

 

Lungi dall’essere solo un museo espositivo, il Museo della Frutta è nato dall’idea non solo di diffondere e far conoscere la vita e l’opera di un geniale ed eccentrico artista, artigiano e scienziato quale era Francesco Garnier Valletti, ma anche per far scoprire un aspetto importante e poco conosciuto di Torino, ovvero la ricerca in campo botanico e agronomico e affrontare un tema sempre più attuale come quello della biodiversità. Il Museo della Frutta mostra anche i cambiamenti che, tra l’Ottocento ed il Novecento, si sono verificati nella produzione ortofrutticola che in auel periodo è passata da artigianale a industriale con i nuovi metodi di coltivazione, conservazione, distribuzione e consumo.

 

Un modo curioso e divertente per imparare tante cose, magari insieme ai più piccoli, sulla frutta, la coltivazione, la biodiversità, il consumo e tutto quello che ruota intorno a questo tema. Il tutto osservando l’opera di un artigiano davvero geniale come Francesco Garnier Valletti.

 

Informazioni Pratiche


Indirizzo:

Via San Francesco da Paola 3 – 10123 Torino

 

Orari:
Dal lunedì al sabato, dalle 10.00 alle 18.00 (ultimo ingresso alle 17.00)
Chiuso la domenica

 

Tariffe:
Biglietto intero: 5 €
Biglietto ridotto: 3 €
Gratuito: disabili e un accompagnatore, giornalisti, under 12 e per i possessori dell’Abbonamento Musei e la Torino+Piemonte Card. L’ingresso è inoltre gratuito il mercoledì.

 

Per ulteriori informazioni su riduzioni, eventi, visite guidate per le scuole consultate il sito del Museo della Frutta di Torino.

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< marzo 2017 >>
lmmgvsd
27 28 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

Eventi a Torino

Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X