Il Tempio Valdese di Torino: storia, architettura e visite guidate

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 3 . Media: 5,00 su 5)

Il Tempio Valdese è il luogo di culto della Chiesa Valdese, la chiesa cristiana riformata protestante. A Torino, il Tempio della Chiesa Valdese si trova nella zona di San Salvario, vicino al Parco del Valentino e alla stazione di Porta Nuova.

 

La Chiesa Valdese non ha potuto risiedere a Torino fino al 1849, anno in cui la congregazione torinese, che fino ad allora aveva celebrato i propri culti nella cappella dell’ambasciata di Prussia, divenne aggregata alla Chiesa delle Valli. L’anno precedente, il sovrano Carlo Alberto aveva emanato le patenti regie (che davano pieni diritti civili e politici ai valdesi) e aveva introdotto nella Costituzione del Regno la libertà di culto.

 

Dopo la concessione avuta da Re Carlo Alberto, la comunità valdese di Torino procedette all’edificazione di un Tempio a Torino a proprie spese. Le autorità avevano infatti concesso la costruzione di un edificio adibito al culto valdese, ma non l’utilizzo di un edificio già esistente e avevano inoltre preteso che il Tempio non assomigliasse ad una chiesa cattolica. I lavori per la costruzione del Tempio iniziarono nel 1851 e terminato nel 1853.

 

Il Tempio, il cui progetto è dell’architetto Luigi Formento, è un esempio di stile neogotico all’esterno con influssi neorinascimentali all’interno. Si tratta di un edificio abbastanza particolare ed insolito nel panorama urbanistico di Torino. Al centro della facciata si può vedere un grande rosone, come da tradizione gotica, e sui due lati due altissime torri poligonali. La pianta dell Tempio Valdese di Torino è a tre navate con due colonne di archi a tutto sesto che poggiano su colonne in stile corinzio.

 

All’interno dell’edificio si trova, dal 1996, un organo a canne usato per le celebrazioni religiose.

 

Dal 2006 il Tempio Valdese di Torino offre la possibilità di fare visite guidate all’interno dell’edificio accompagnati da gruppi di volontari che illustrano non solo l’architettura del posto, ma che danno anche informazioni sulla religione valdese e sulla comunità valdese di Torino. Le visite guidate si svolgono ogni sabato pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00.

 

In un percorso turistico che prevede un viaggio attraverso i molteplici luoghi religioni della città, ma anche più semplicemente per l’interesse architettonico dell’edificio, vale sicuramente la pena fare una visita in questo particolare Tempio.

 

Informazioni Pratiche

 

Indirizzo: Corso Vittorio Emanuele II, 23 10125 Torino

 

Per ulteriori informazioni sul Tempio e sulle visite guidate potete consultare il sito Torino Valdese.

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< dicembre 2016 >>
lmmgvsd
28 29 30 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1

Eventi a Torino

Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X