Le 10 cose gratis da vedere a Torino

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 42 . Media: 3,90 su 5)

Torino è una città ricca di storia, di bellezze artistiche ed architettoniche. Numerosi sono i musei, le chiese e le attrazioni da poter visitare. Anche solo girovagare per la città, e per il centro storico in particolare, è piacevole: i portici, le vie, gli edifici e le grandi piazze, mostrano una città di stampo regale che non troverete nel resto d’Italia.

 

Abbiamo già parlato delle 10 cose da fare a Torino la prima volta. Oggi invece parliamo di cose da fare nel capoluogo piemontese senza spendere soldi.

 

Se vi trovate a Torino per una vacanza o per un week end e volete, perché no, risparmiare un po’, noi vi suggeriamo le più importanti attrazioni gratuite a Torino. Ecco la lista delle 10 cose che potete vedere senza spendere neanche un euro: attrazioni, curiosità, scorci… scoprite la Torino low cost, anzi proprio gratuita!

 

Le 10 cose gratis da vedere a Torino:

 

Il Borgo Medievale ed il Parco del Valentino

borgo-rocca-medievale-valentino-torino
 
Aria fresca, passeggiate all’aperto, piste ciclabili ed un po’ di relax… questo è il Valentino, polmone verde di Torino sulle rive del Po. Qui potrete riposarvi dalle fatiche della giornata passata a visitare il capoluogo piemontese. E dopo un po’ di ristoro, potrete incamminarvi verso il Borgo Medievale, ricostruzione di un piccolo borgo del Medioevo fatta nell’XIX secolo. La visita alla Rocca è a pagamento, ma il Borgo con i negozi e le viuzze sono gratuiti.

 

Per saperne di più: Il Borgo Medievale di Torino

 

Torino dall’alto

torino-dall-alto
lsantilli / Shutterstock.com
 
Se cercate un panorama per ammirare la città sabauda dall’alto non potete assolutamente perdervi quello del Monte dei Cappuccini sulla collina che sovrasta la città di Torino, raggiungile a piedi in 10/15 minuti da Piazza Vittorio. Qui potrete inoltre visitare la Chiesa di Santa Maria al Monte, anch’essa gratuita.

 

Per saperne di più: Il Monte dei Cappuccini

 

La Villa della Regina

torino-villa-della-regina
Stefano Cavoretto / Shutterstock.com
 
Sulla collina torinese si trova questa splendida villa seicentesca che è stata per secoli la residenza delle sovrane sabaude. All’interno della villa è possibile ammirare numerose tele di artisti come Daniel Seiter e Giovanni Battista Crostato e poi gli splendidi gabinetti cinesi. All’esterno, il bellissimo giardino all’italiana a forma di anfiteatro in cui è situato il padiglione dei Solinghi, dove si riunivano gli intellettuali dell’Accademia dei Solinghi, istituzione fondata da Maurizio di Savoia. (ATTENZIONE: dal 1° novembre 2016 l’ingresso a Villa della Regina è grautuito solo la prima domenica del mese).

 

Per saperne di più: La Villa della Regina, il gioiello barocco sulla collina di Torino

 

La Chiesa della Consolata

chiesa-consolata-torino
Foto credits
 
La Chiesa di Santa Maria della Consolazione è sicuramente una delle chiese da vedere a Torino. Di epoca paleocristiana, ha avuto nel corso degli anni numerosi restauri e ricostruizioni. Oggi è un miscuglio (ben riuscito ed incantevole) di stili: barocca all’interno con lo splendido altare maggiore opera di Juvarra, facciata neoclassica all’esterno e campanile romanico originale dell’XI secolo. Un gioiello da non perdere.

 

Per saperne di più: Il Santuario della Consolata

 

Il Duomo e la Cappella della Sindone

torino-duomo
Fabio Mancino Photography / Shutterstock.com
 
Il Duomo, dedicato a San Giovanni Battista, è l’unica chiesa in stile rinascimentale di Torino e merita sicuramente di essere vista. La cupola e la cappella sono opera di Guarini. Si tratta inoltre del luogo religioso più importante della città in quanto custodisce al suo interno la Sacra Sindone. Insomma, un luogo dall’alto valore artistico e simbolico a cui potrete accedere gratis.

 

Per saperne di più: Il Duomo di Torino

 

Palazzo Carignano

torino-palazzo-carignano
 
Palazzo Carignano è uno dei più importanti edifici di Torino e, insieme al Palazzo Reale e a Palazzo Madama, fa parte delle residenze sabaude patrimonio dell’Unesco. Bellissima è la facciata in cotto dalla parte di Piazza Carignano per cui, dicono gli studiosi, Guarino Guarini si è ispirato ai progetti del Bernini per il Palazzo del Louvre. Durante la giornata è possibile visitare gratuitamente Palazzo Carignano accompagnati da una guida. Un’occasione imperdibile di vedere uno degli esempi più belli di barocco italiano.

 

Per saperne di più: Palazzo Carignano, bellezza barocca nel cuore di Torino

 

Piazza Castello e gli artisti di strada

piazza-castello-torino
Foto Credits
 
Vero e proprio centro della città di Torino, in passato come oggi, circondata dai caratteristici portici, Piazza Castello è una delle più importanti attrazioni della città. Si affacciano su questa piazza il Palazzo Reale, il Teatro Regio, la Real Chiesa di San Lorenzo e Palazzo Madama, oltre ad alcuni tra i caffè storici della città. Centro della vita torinese, la piazza ospita spesso numerosi artisti di strada che qui si esibiscono: giocolieri, mangiafuoco, acrobati ed altro ancora.

 

Per saperne di più: Piazza Castello, il centro della città di Torino

 

I Musei Gratuiti

musei-gratis-a-torino
Alberto Masnovo / Shutterstock.com
 
A Torino ci sono tantissimi e interessantissimi musei che meritano sicuramente di essere visti. Alcuni di questi offrono numerose giornate in cui poterli visitare gratuitamente. Quindi, se vi trovate a Torino la prima domenica del mese o il primo martedì o ancora il giovedì sera ecco la lista dei musei che potrete vedere gratuitamente.

 

Per saperne di più: Lista completa dei Musei Gratis a Torino

 

La Chiesa di San Lorenzo

chiesa-san-lorenzo-torino
Foto Credits
 
La Chiesa in stile barocco voluta dai Savoia e dedicata a San Lorenzo si trova in Piazza Castello. La sua storia si incrocia con quella della Sacra Sindone (anche se oggi il sacro velo è custodito nel Duomo di Torino). Di notevole impatto la splendida cupola, ripresa dall’architettura islamica con la stella ad otto punte.

 

Per saperne di più: La Real Chiesa di San Lorenzo

 

La Fontana Angelica

fontana-angelica-piazza-solferino-torino
 
La fontana, opera dello scultore Giovanni Riva, si trova in piazza Solferino ed è uno dei monumenti “esoterici” di Torino. Numerose sono le statue che la compongono tra cui due figure femminili, la Primavera e l’Estate, che rappresentano il sacro ed il profano. Se siete interessati alle storie della Torino Magica, non perdetevi questo monumento.

 

Per saperne di più: Simboli esoterici a Torino: la Fontana Angelica

 

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< gennaio 2017 >>
lmmgvsd
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

Eventi a Torino

Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X