Le 5 cose da fare e vedere quando si va a Superga

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 9 . Media: 4,56 su 5)
Le 5 cose da fare e vedere quando si va a Superga

La Basilica di Superga, il bellissimo edificio religioso costruito nel 1731 sulla collina da cui prende il nome, è sicuramente una delle attrazioni più importanti della città di Torino. Impossibile non andarci quando si è in visita a Torino per ammirare la sontuosa ed elegante cupola barocca opera di Filippo Juvarra, i campanili, perfettamente simmetrici, situati ai due lati e, ovviamente il magnifico panorama di Torino dall’alto.

 

La visita alla Basilica di Superga è ormai un classico, ma ci sono alcune cose che bisogna assolutamente fare quando si decide di andarci, una specie di rituale per i torinesi. Ecco le 5 cose da fare quando andate a Superga:

 

1. Salire a piedi fino alla basilica

Non ve lo aspettavate eh? Ebbene sì, per salire sul colle di Superga non è necessario prendere storica Tranvia da Borgo Rosa-Sassi, ma è possibile andare a piedi attraverso un sentiero che va da Sassi fino su al colle. Ci vuole un po’, ma ne vale la pena e almeno una volta va fatto.

 

2. Rendere omaggio al Grande Torino

A Superga si trova una lapide in omaggio del Grande Torino il cui aereo si schiantò su questo colle il 4 maggio 1949. Doveroso fermasi per commemorare una delle squadre di calcio più amate di sempre, pluricampione d’Italia con 5 scudetti consecutivi e colonna portante della nazionale italiana per diversi anni, una squadra simbolo di uno sport vissuto in maniera bella e pulita.

 

3. Salire sulla cupola di Juvarra

Salire la scala a chiocciola per arrivare sulla cupola barocca di Juvarra è assolutamente tra le cose da fare quando si visita Superga. I 131 scalini vi porteranno sulla balconata esterna della cupola da cui potrete godere di una vista mozzafiato di Torino e delle Alpi, uno dei più bei panorami sulla città in assoluto.

 

4. Scattare una foto panoramica

E ovviamente dopo aver faticato tanto per la salita a piedi e per fare i 131 gradini della scala di Juvarra come premio e come testimonianza bisogna fare una foto di Torino dall’alto per ricordarsi di quanto sia bella questa città!

 

5. Tornare con la storica tranvia da Superga a Borgo Sassi

Che sia per salire o per scendere (o entrambe per i meno propensi al sentiero da fare a piedi) bisogna prendere almeno una volta la storica e particolare Tranvia (meglio conosciuta in piemontese con il nome di Dentera) che fa su e giù per il colle di Superga. Si tratta di un’esperienza molto suggestiva in un mezzo dal fascino di altri tempi con le carrozze in stile antico di un colore rosso/panna, le porte in legno e le grandi vetrate per godere in pieno del panorama.

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< luglio 2017 >>
lmmgvsd
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6

Eventi a Torino

Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X