Ristorante Del Cambio, il re della gastronomia torinese

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 6 . Media: 3,67 su 5)
cambio-ristorante-torino

È il ristorante più blasonato e gastronomico di Torino, si tratta del Ristorante del Cambio, una vera e propria istituzione cittadina. Rinnovato interamente a inizio 2014, il locale dispone di un ristorante e di un bar, il Bar Cavoura, . Ai suoi tavoli, in passato, si sono sedute personalità come il Conte Cavour, lo scrittore Balzac, e poi Mozart, Casanovla Duse e Audrey Hepburn.

 

Oggi, dopo il restauro e la nuova gestione, il Cambio ritorna ad essere il re dei ristoranti gastronomici di Torino sotto la guida dello chef Matteo Baronetto. E, nel novembre 2014, dopo 26 anni, il Cambio di Torino si riprende la stella Michelin, uno tra i più prestigiosi riconoscimenti nel campo della ristorazione.

 

Il ristorante si trova nel centro di Torino nella Piazza Carignano, proprio di fronte a Palazzo Carignano, che fu la sede del Parlamento Subalpino e successivamente del primo parlamento del Regno d’Italia.

 

Camerieri in livrea, tavole splendidamente apparecchiate, lampadari di cristallo e gli affreschi del 1875 che decorano la Sala Del Risorgimento sono alcune delle meraviglie visive di questo ristorante. Per quanto riguarda le meraviglie gustative, il menù spazia dalla più classica cucina piemontese, rivisitata in chiave moderna ovviamente, a piatti più insoliti.

 

Della tradizionale cucina regionale del Piemonte fanno parte piatti come gli agnolotti alla piemontese, il vitello tonnato, gli gnocchi di patate e trippa di Moncalieri, l’agnello farcito alla piemontese, il riso Cavour, ossia bollito con riso venere fritto, sugo d’arrosto, uova e pomodori confit.

 

Il ristorante propone diverse formule oltre al Menù à la carte:

 

Menù Degustazione 9 piatti: 110 €
Menù Degustazione 5 pietti: 80 €
Menù Light Lunch 2 piatti: 35 €
Menù Light Lunch 3 piatti: 45 €

 

Ottima e variegata anche la carta di vini e champagne a disposizione.

 

Non è certo il ristorante più economico di Torino, ma per degustare queste prelibatezze in sale dove hanno messo mano artisti come Michelangelo Pistoletto, Pablo Bronstein o Arturo Herrera e, inoltre, su piatti di ceramica di Sévres personalizzati da Izhar Patkin, non è neanche poi tanto.

 

Se avete già l’acquolina in bocca, di seguito le informazioni di cui avete bisogno per soddisfare il vostro appetito.

Indirizzo:

Piazza Carignano, 2, 10123 Torino

 

Orari Ristorante:
Dal martedì al sabato: 12.30 – 14.30 e 19.30 – 22.30
Domenica 12.30-14.30

 

Orari Bar Cavour:
Dal martedì al sabato: dalle 19.00 alle 01.30 con servizio cucina fino alle 00.00

 

Prenotazioni:
Telefono: +39 011 546690
Indirizzo Mail: welcome@delcambio.it
Direttamente sul sito
 

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< dicembre 2016 >>
lmmgvsd
28 29 30 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1

Eventi a Torino

Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X