Scopriminiera: l’affascinante tour nella miniera di talco più ricca d’Europa

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 13 . Media: 3,77 su 5)
Scopriminiera: l’affascinante tour nella miniera di talco più ricca d’Europa

Scopriminiera, l’Ecomuseo Regionale delle Miniere e della Valle Germanasca, è un ecomuseo molto particolare: si tratta, infatti, della miniera di talco più ricca di Europa. Situata a pochi chilometri dalla città di Torino, la miniera, che è stata caratterizzata da un lungo e fiorente periodo di attività, è oggi solo parzialmente funzionante. Tuttavia, per evitare che il disuso distruggesse la memoria di questo luogo, i cunicoli e le gallerie della miniera sono stati aperti al pubblico nel 1998, dando vita a un interessante progetto educativo e riscuotendo fin da subito un enorme successo, soprattutto tra i più piccoli, per il suo enorme valore didattico.

 

Proprio ai giovani Scopriminiera, che si estende nel sottosuolo per circa 3,5 km, dedica regolarmente numerose attività e progetti educativi volti a far conoscere ai ragazzi questa realtà unica e affascinante. La visita guidata all’ecomuseo permette di fare conoscenza non solo con le miniere Paola e Gianna (così sono chiamate le due miniere che fanno parte dell’Ecomuseo), ma anche di imparare a conoscere, attraverso percorsi tematici, la vita di chi quotidianamente lavorava tra i cunicoli della miniera.

 

Il tour dello Scopriminiera inizia a bordo del trenino dei minatori. In questo viaggio sentirete l’aria fresca sulla pelle, sarete avvolti dal buio del sottosuolo spezzato soltanto dal luccichio del talco e rimarrete stupiti dal silenzio assoluto della miniera interrotto poi dalle forti vibrazioni dei martelli pneumatici o a causa di improvvise esplosioni che si sentono in lontananza. Il percorso continua a piedi, lungo i cunicoli ed i cantieri di lavoro.

 

scopriminiera-piemonte_4

 

Ma non finisce qui: l’esposizione non si limita alle gallerie e ai percorsi sotterranei delle miniere. Nei pressi dell’imbocco della miniera Paola è stato allestito uno spazio espositivo permanente.

 

scopriminiera-piemonte_3

scopriminiera-piemonte_2

 

L’Ecomuseo Regionale delle Miniere, inoltre, sorge in un luogo a dir poco unico: la miniera è situata nel cuore della Val Germanesca, nel comune di Prali, a circa 70 km da Torino. La valle è da sempre stata legata alla cultura Valdese, che ha innegabilmente caratterizzato la storia e le usanze di questi luoghi, benché spesso rimasta nascosta e sconosciuta ai più, in parte anche a causa del carattere schivo e orgoglioso di questo gruppo confessionale. Questa particolarità renderà sicuramente la visita alle miniere ancora più affascinante e piacevole, sia per i grandi che per i più piccoli.

 

scopriminiera-val-germanasca

 

Informazioni Pratiche

 

Indirizzo:
Loc. Paola – 10060 Prali (Torino)

 

Orario struttura:
Marzo – Settembre: 9.30-12.30/13.30-17.00 – Chiuso martedì
Ottobre – Novembre: 9.30-12.30/13.30-17.00 – Chiuso martedì – mercoledì

 

Orario Scopriminiera:
Per il 2017 le visite riprendono il 18 marzo. Le visite, sempre guidate, si realizzano giornalmente con partenze alle ore 10.30 e 14.30 (prenotazione obbligatoria)

 

Tariffe :
Biglietti intero: 12 €
Biglietto ridotto: 10 € (ragazzi 6-17 anni e gruppi min. 25)
Biglietto scuole: 8 €
Gratis per i bambini dai 3 a 5 anni
Biglietto famiglie (1 adulto + 1 ragazzo 6-17 anni): 18 €

 

Prenotazioni:
Per la visita alla miniera la prenotazione è obbligatoria. Potete prenotare la visita sul sito ufficiale dello Scopriminiera.

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< novembre 2017 >>
lmmgvsd
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3

Eventi a Torino

Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X