Bagna Cauda a domicilio a Torino per il “Bagna Cauda Day 2020”

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 7 . Media: 3,29 su 5)
Bagna Cauda a domicilio a Torino per il “Bagna Cauda Day 2020”

Torna anche quest’anno a Torino il Bagna Cauda Day, dieci giorni dedicati al piatto per eccellenza della tradizione gastronomica piemontese, la Bagna Cauda appunto. Dal 27 novembre al 6 dicembre 2020 diversi ristoranti del capoluogo piemontese (ma anche del resto del Piemonte e d’Italia) parteciperanno a questa settima edizione del goloso appuntamento dedicato alla Bagna Cauda.

 

Il Bagna Cauda Day (ma lo si può pronunciare in piemontese anche Bagna Cauda d’aj) è un evento gastronomico creato dall’Associazione culturale Astigiani, che coinvolge molte migliaia di appassionati e si svolge nell’ultimo fine settimana di novembre per celebrare il rito collettivo della Bagna Cauda, regina delle tavole piemontesi in questa stagione fredda.

 

Ovviamente, visto che come previsto dal Dpcm i ristoranti in Piemonte sono chiusi ed è consentito solo l’asporto e la consegna a domicilio, quest’anno gli organizzatori del Bagna Cauda Day hanno pensato bene di proporre la versione “Sporta a cà” delle giornate dedicate al celebre piatto piemontese.

 

Molti hanno aderito alla proposta Sporta a cà, ovvero la bagna cauda portata a casa con tutti i suoi ingredienti. Altri sperano di poter riaprire dai primi di dicembre e quindi tengono viva la proposta della bagna cauda bis nei loro locali nel primo weekend del mese, il 4-5-6 dicembre, e anche dopo ogni volta che si potrà. L’associazione ha deciso che l’intero utile della manifestazione sarà devoluto alla Croce Rossa, nel rispetto delle regole e nella convinzione che “la bagna cauda fa bene e il Bagna Cauda Day fa del bene.

 

La regola della manifestazione non cambia: troverete la bagna cauda da asporto in versione delivery a 25 euro, e ci sarà in omaggio anche una sporta in tessuto, realizzata in collaborazione tra Despar e il Consorzio dell’Asti. Il prezzo di riferimento unico in tutti i locali è di 25 euro. La bagna cauda è proposta in tre declinazioni contrassegnate da un semaforo colorato: “Come Dio comanda” (tradizionale – semaforo rosso), “eretica” (con poco aglio – semaforo giallo), “atea” (senz’aglio – semaforo verde) per permettere a tutti di gustare questo piatto della tradizione. Previsto anche il Finale in gloria con tartufo. Il vino sarà proposto al prezzo di 12 euro a bottiglia.

 

I ristoranti di Torino e provincia che partecipano all’iniziativa:

 

Cantine Risso – Torino (Servizio “Sporta a ca’)
San Giors – Torino (Servizio “Sporta a ca’)
Ostu Enoteca – Torino (Servizio “Sporta a ca’)
Poormanger – Torino (Servizio “Sporta a ca’)
Mille Restaurant – Torino
Chapeau – Torino
Poggio – Poirino (TO)
Belvedere – Chiomonte (TO) (Servizio “Sporta a ca’)
Cascina Roland – Villar Focchiardo (TO) (Servizio “Sporta a ca’)
Celestino – Piobesi Torinese (TO) (Servizio “Sporta a ca’)

Pubblicato il 23 Novembre 2020
Segui Guida Torino su Instaram
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< Luglio 2021 >>
lmmgvsd
28 29 30 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1

Scrivici: ContattiPubblicità

X