Emergenza Coronavirus a Torino: pronta la nuova area sanitaria alle OGR

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Emergenza Coronavirus a Torino: pronta la nuova area sanitaria alle OGR

Per far fronte alla necessità di nuovi posti, in previsione anche di un eventuale verificarsi di un contagio di ritorno, la Regione Piemonte, la Prefettura, il Comune di Torino e la Società consortile per azioni O.G.R. – Crt e Fondazione CRT hanno iniziato nelle scorse settimane l’allestimento di un’area sanitaria temporanea all’interno del complesso delle OGR – Officine Grandi Riparazioni Torino.

 

Nella giornata di ieri, la Regione Piemonte ha annunciato la fine dei lavori di allestimento della nuova area sanitaria nel complesso torinese che sarà dedicata a posti di terapia subintensiva e degenza per i pazienti affetti da Covid-19 per un totale di 92 posti letto. La nuova area sanitaria sarà operativa da domenica prossima.

 

I lavori di allestimento, avviati a seguito della sottoscrizione di un’intesa tra le varie parti coinvolte lo scorso 4 aprile, hanno interessato un’area di 8.900 metri quadri. L’utilizzo è stato consentito dalla Fondazione Crt, proprietaria del complesso, mentre la Compagnia di San Paolo ha stanziato 3 milioni per l’allestimento della struttura sanitaria.

 

Alla data di oggi i ricoverati in terapia intensiva in Piemonte sono 328 (-17 rispetto al giorno precedente), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 3.266. L’area delle OGR alleggerirà l’attuale incidenza del carico ospedaliero, all’interno delle terapie intensive, dove si registra ancora un elevato tasso di ricoveri nonostante il calo degli ultimi giorni.

 

Potrebbe interessarvi: Coronavirus a Torino: ultima ora (nuovi contagi, tamponi, decessi)

Pubblicato il 18 Aprile 2020
Segui GuidaTorino su Instaram
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< Novembre 2020 >>
lmmgvsd
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 1 2 3 4 5 6

Scrivici: ContattiPubblicità

Segui GuidaTorino

X