Il Lago Nero: un suggestivo specchio d’acqua tra le montagne torinesi

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 5,00 su 5)

In provincia di Torino e più precisamente nel comune di Cesana Torinese, si trova il Lago Nero, un lago alpino a 2070 metri di altitudine. Situato ai piedi del Col Saurel, a pochi chilometri dal confine con la Francia, il lago è raggiungibile attraverso una strada sterrata militare da Bousson e da Claviere. Per molti, il Lago Nero è una tappa per raggiungere il Lago Gignoux, conosciuto anche come Lago dei sette colori, che si trova ad un’altezza di 2.329 metri è raggiungibile tramite diversi percorsi come quello con partenza appunto da Capanna Mautino nella zona del Lago Nero.

 

Il Lago Nero deve il suo nome alla colorazione delle sue acque: una sfumatura scura e intensa che ricorda il colore del piombo. Una particolarità che negli anni ha alimentato diverse storie e leggende come quella secondo cui nel fondo del lago siano stati sepolti residui bellici affondati nel fango tra cui un grande carro armato. Inoltre, si narra che nella profondità delle sue acque si nasconda una gigantesca trota che nessun pescatore è mai riuscito a catturare. Questa creatura leggendaria si nasconde sul fondale del lago, custode, si dice, di un tesoro nascosto in queste scure acque.

 

Non lontano dal lago si erge un piccolo santuario dedicato alla Madonna del Lago Nero, mentre poco più su dello specchio d’acqua si trova il rifugio Capanna Mautino di proprietà dello Sci Club Torino. Quest’ultimo può costituire un punto d’appoggio per l’accesso estivo o invernale alle cime della zona come il monte Courbion, la Cima Fournier o la Cima Saurel.

 

In inverno con la neve che oppure in estate per trovare un po’ di refrigerio dall’afa di città, il Lago Nero e la zona intorno sono sicuramente dei luoghi ideali per gli appassionati di montagna e trekking. Durante i mesi estivi è infatti possibile percorre l’itinerario sia a piedi che in bici (per i più allenati) alla scoperta dei bellissimi laghi alpini di questa zona del Piemonte.

 

Per maggiori informazioni e per scoprire le varie attività estive e invernali di questa zona potete visitare il sito ufficiale della Capanna Mautino.

Segui Guida Torino su Instaram
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

X