Il Valentino verso la pedonalizzazione: il parco di Torino a misura di pedoni e ciclisti

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 3 . Media: 5,00 su 5)
Il Valentino verso la pedonalizzazione: il parco di Torino a misura di pedoni e ciclisti

Il Parco del Valentino, il cuore verde della bella Torino, sarà ancora di più a misura di pedoni e ciclisti. In data 13 febbraio 2019 infatti, la Circoscrizione 8 ha dato parere favorevole sulla estensione della Ztl nel famoso parco cittadino. Spariranno oltre 180 posti auto, che saranno però rimpiazzati da altri parcheggi ricollocati nelle zone limitrofe al Valentino.

 

Il parco cittadino a cui i torinesi sono molto affezionati e che ospita, tra le altre cose, il famoso Borgo Medievale e il romantico Giardino Roccioso, diventerà completamente a misura di pedoni e ciclisti. Questa la decisione presa, dopo le pressanti richieste dell’associazione Pro Natura rivolte alla Città di Torino e alla Circoscrizione 8.

 

Più nello specifico, il progetto di estensione della Ztl del Parco del Valentino prevede la pedonalizzazione di viale Boiardo e viale Millo (i posti auto che spariranno saranno sostituiti da altrettanti parcheggi in via Vincenzo Monti).

 

L’area, attraverso il varco sul piazzale al monumento ad Amedeo di Savoia e attraverso la rotatoria all’incrocio con viale Marinai d’Italia (entrambi interessati dall’installazione di fioriere e presidiati da telecamere), rimarrà comunque accessibile a tutti i mezzi autorizzati, di servizio, soccorso e polizia. Lo sbarramento di viale Turr, in corrispondenza dell’incrocio con viale Millo, sarà conservato onde evitare l’aggiramento dell’ingresso di viale Virgilio.

 

Per rimediare alla perdita dei 45 parcheggi dovuti alla pedonalizzazione del piazzale del monumento, l’idea è quella di sfruttare i posti auto che sono stati creati lo scorso anno in via Francesco Petrarca e corso Federico Sclopis. La sosta degli autobus interessati sarebbe dunque dirottata lungo il controviale di corso Massimo D’Azeglio.

 

Il progetto di pedonalizzazione del Parco del Valentino prevede anche il posizionamento di alcuni stalli per i diversamente abili in prossimità del Borgo Medievale.

 

Insomma, un nuovo grande lavoro per il parco cittadino che si posiziona nel più ampio progetto di restyling del Valentino in vista del nuovo Campus del Politecnico.

 

Una grande bella trasformazione per il parco del capoluogo piemontese che torinesi, famiglie, bambini, ciclisti e turisti potranno frequentare con ancora più tranquillità.

Pubblicato il 15 Febbraio 2019

Ti potrebbero interessare:

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< Ottobre 2019 >>
lmmgvsd
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3

Segui GuidaTorino

X