Coronavirus: nuove misure e limitazioni per la Fase 2 dell'emergenza

Coronavirus, Cirio “Obbligo di mascherina in Piemonte dal 4 maggio” (ecco in quali casi)

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 4 . Media: 3,75 su 5)
Coronavirus, Cirio “Obbligo di mascherina in Piemonte dal 4 maggio” (ecco in quali casi)

La data del 4 maggio è alle porte e le varie regioni hanno emanato le ordinanze in seguito alle nuove direttive del decreto del presidente del Consiglio del 26 aprile scorso. Nella tarda serata di ieri, il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio ha firmato la nuova ordinanza valida dal 4 al 17 maggio dove si stabiliscono le principali disposizioni valide per tutto il territorio regionale.

 

Tra le varie norme regionali disposte da Cirio e dalla sua giunta, scatta da lunedì 4 maggio l’obbligatorietà dell’utilizzo della mascherina. Il dispositivo di protezione individuale dovrà essere indossato nei luoghi chiusi accessibili al pubblico, inclusi i mezzi di trasporto, e comunque in tutte le occasioni in cui non sia possibile garantire continuamente il mantenimento della distanza di sicurezza. Da questo obbligo di utilizzo sono esentati i bambini di età inferiore ai 6 anni e tutti i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l ‘uso continuativo delle mascherine.

 

Per saperne di più: Piemonte: le disposizioni della nuova ordinanza della Regione (valide dal 4 maggio)

Pubblicato il 3 Maggio 2020
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

Segui GuidaTorino

X