I 4 “Giochi di Fuga” da fare a Torino… solo per veri Sherlock Holmes!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 6 . Media: 4,00 su 5)

Gli escape games, originariamente videogiochi dove il giocatore è chiuso in una stanza e deve esplorare con attenzione il posto che lo circonda per riuscire a scappare, da un po’ di tempo hanno fatto il salto dal virtuale al reale e sono entrati a far parte dei passatempi più apprezzati da giovani e meno giovavi. Fatti con sconosciuti, con amici, in coppia o con i colleghi, questi giochi sono un ottimo modo per mettersi alla prova, testare le proprie capacità e anche l’affiatamento che si ha con le persone.

 

Ovviamente anche a Torino sono arrivati “i giochi di fuga” dove la deduzione delle persone viene messa alla prova attraverso enigmi ed indizi disseminati in tutta la stanza. I partecipanti, rinchiusi in una camera, hanno a disposizione 60 minuti per scoprire qual è la soluzione che riesce ad aprire la porta.

 

Se rimanere chiusi in una stanza (ovviamente il tutto è fatto in sicurezza ed organizzato nei minimi dettagli) non vi crea problemi e siete amanti degli indovinelli e dei rompicapo, questo potrebbe essere il gioco che fa per voi. Dimenticate per un attimo caramelline scoppiettanti sullo smartphone e partite di calcio alla PS e dedicatevi ad un gioco che metterà alla prova la vostra capacità deduttiva. Siete degni dei migliori romanzi di Sir Arthur Conan Doyle? Pensate di essere dei potenziali Sherlock Holmes, ma i vostri amici non vi credono? Sbalorditeli e dimostrategli di cosa siate capaci con gli escapes games.

 

Volete provare? Non sapete dove andare? Ecco 4 posti a Torino dove provare i “giochi di fuga”!

 

1. Komnata Quest Torino

A Torino, Komnata Quest propone al momento (presto ce ne saranno altri) due giochi di fuga: “Castello Sant’Angelo” e “In casse”. La prima si ispira ai sotterranei di Сastel Sant’Angelo, un luogo usato nel corso della storia anche come prigione e che ancora oggi incute un certo timore. Si dice che solo Benvenuto Cellini sia riuscito a scappare da questa prigione. E voi ci riuscirete? E se non soffrite di claustrofobia potete provare la seconda escape room, unica nel suo genere a Torino e in Italia. Si gioca in due, come una coppia di veri investigatori.

 

Indirizzo: Via Carlo Boucheron, 10/A – 10122 Torino
Tariffe: da 40 € a 80 € (10% di sconto con il codice promozionale GUIDATORINO)

 

2. Intrappola.TO

Al momento della prenotazione riceverete un codice che vi permetterà, all’orario indicato, di entrare nella stanza. Da quel momento in poi avete 60 minuti per cercare di capire qual è la soluzione per aprire la porta. Dicono che solo il 2% dei partecipanti riesca a uscire in tempo, sarete tra questi?

 

Indirizzo: Via Principe Tommaso, 21 – 10125 Torino
Tariffe: 60€ per una squadra da 2 a 6 persone
Sito internet

 

3. Escape Academy

Qui potrete scegliere tra due stanze a tema: la Mistery Room, che vi farà fare un tuffo in un’altra epoca, oppure la Prison Escape, una cella di un commissariato. Anche qui 60 minuti, tanti indizi, immancabili enigmi, serrature e lucchetti da aprire e il vostro spirito di osservazione e deduzione da mettere alla prova

 

Indirizzo: Via Beaumont, 2 – 10143 Torino
Tariffe: 14 € a persona
Sito internet

 

4. Mistery House Room Escape

Qui troverete la camera “Mistero del Faraone”, dove dovrete scoprire il segreto del Faraone Ramses II il Grande e portarlo via con voi, prima che l’egittologo Karl Sandwüste torni dalla sua visita al museo!

 

Indirizzo: Via Po, 30 -10124 Torino
Tariffe: il prezzo varia a seconda del giorno e dei giocatori
Sito internet

 

I prezzi possono subire variazioni. Potete contattare i gestori per maggiori informazioni su tariffe, orari e disponibilità.

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< gennaio 2017 >>
lmmgvsd
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

Eventi a Torino

Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X