Blocco del Traffico a Torino dal 1° al 3 Febbraio 2020: orari e veicoli coinvolti

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 4 . Media: 4,50 su 5)
Blocco del Traffico a Torino dal 1° al 3 Febbraio 2020: orari e veicoli coinvolti

Dopo lo stop di venerdì 31 gennaio dovuto allo sciopero dei mezzi, da sabato 1° febbraio 2020 torna a Torino il Blocco del Traffico a causa del superamento del livello delle micropolveri nell’aria oltre i 50 microgrammi al metro cubo.

 

I dati di Arpa Piemonte hanno fatto scattare nuovamente il semaforo arancione nei giorni scorsi con il conseguente blocco dei diesel Euro 4 a Torino e in altri 11 Comuni della cintura: Beinasco, Borgaro, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivoli, San Mauro, Settimo e Venaria. Semaforo verde, almeno per il momento, per i territori di Caselle, Chivasso, Leinì, Mappano, Pianezza, Volpiano, Carmagnola, Rivalta di Torino, Vinovo, Chieri e Ivrea. Ulteriori dettagli li trovate sul sito di Arpa Piemonte.

 

Il forte vento dei giorni scorsi non è stato infatti sufficiente a migliorare la situazione e ha portato al solo abbassamento dei livelli di PM10 nella giornata del 29 gennaio scorso. Il Blocco del Traffico a Torino riprende dunque da sabato 1° a lunedì 3 febbraio 2020 incluso.

 

Tabella riassuntiva del Blocco del Traffico dal 1° al 3 Febbraio 2020:

 

Benzina, gpl e metano Euro 0 – Diesel Euro 0 e Euro 1
Blocco di tutti i veicoli dalle 0:00 alle 24:00

 

Diesel Euro 2 e Euro 3
Blocco dei veicoli adibiti al trasporto persone: tutti i giorni (festivi compresi) dalle 8 alle 19;
Blocco dei veicoli adibiti al trasporto merci: dal lunedì al venerdì con orario 8:00 – 19:00
Blocco dei veicoli adibiti al trasporto merci: sabato e festivi con orario 8:30 – 14:00 e 16:00 – 19:00

 

Diesel Euro 4
Blocco dei veicoli adibiti al trasporto persone: tutti i giorni (festivi compresi) dalle 8 alle 19;
Blocco dei veicoli adibiti al trasporto merci: con orario 8:30 – 14:00 e 16:00 – 19:00

 

Tutti i dettagli sulle misure antismog a tutela della salute, comprese le esenzioni, ed i relativi provvedimenti sono reperibili sulla pagina web emergenzaambientale.

 

Lunedì 3 febbraio il nuovo rilevamento della presenza di polveri sottili nell’aria di Torino curato da Arpa Piemonte confermerà se blocco dei diesel euro4 ed euro5 proseguirà o potrà essere revocato. Sul sito web di Arpa Piemonte il report giornaliero sui livelli di PM10 a Torino.

Pubblicato il 31 Gennaio 2020
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< Agosto 2020 >>
lmmgvsd
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6

Scrivici: ContattiPubblicità

Segui GuidaTorino

X