Cosa si può fare in zona arancione? Ecco in breve tutte le regole

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 9 . Media: 3,78 su 5)
Cosa si può fare in zona arancione? Ecco in breve tutte le regole

Il Piemonte diventerà zona arancione? La decisione potrebbe essere presa nella giornata di oggi 27 novembre 2020. Ecco dunque cosa si può fare in zona arancione. I cambiamenti rispetto la zona rossa non sono tantissimi, ma si potrà circolare liberamente all’interno del proprio Comune senza bisogno di autocerficazione. Ecco in dettaglio quali sono le regole per la zona arancione che potrebbe scattare in Piemonte già da inizio dicembre visto il miglioramento dei dati del contagio degli ultimi giorni e la discesa dell’indice Rt che si aggira attualmente intorno a 1.

 

Cosa si può fare e cosa no in zona arancione

 

Coprifuoco

Vietato circolare dalle ore 22 alle ore 5 del mattino, salvo comprovati motivi di lavoro, necessità e salute.

 

Spostamenti

Vietati gli spostamenti in entrata e in uscita da una Regione all’altra e da un Comune all’altro, salvo comprovati motivi di lavoro, studio, salute, necessità. Raccomandazione di evitare spostamenti non necessari nel corso della giornata all’interno del proprio Comune.

 

Attività Commerciali e Ristorazione

Chiusura di bar e ristoranti, 7 giorni su 7. L’asporto è consentito fino alle ore 22. Per la consegna a domicilio non ci sono restrizioni. Chiusura dei centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi ad eccezione delle farmacie, parafarmacie, punti vendita di generi alimentari, tabaccherie ed edicole al loro interno. Chiusura di musei e mostre.

 

Scuola

Didattica a distanza per le scuole superiori, fatta eccezione per gli studenti con disabilità e in caso di uso di laboratori; didattica in presenza per scuole dell’infanzia, scuole elementari e scuole medie (salvo diversa indicazione dei governatori di regione). Chiuse le università, salvo alcune attività per le matricole e per i laboratori.

 

Trasporto

Riduzione fino al 50% per il trasporto pubblico, ad eccezione dei mezzi di trasporto scolastico. Sospensione di attività di sale giochi, sale scommesse, bingo e slot machine anche nei bar e tabaccherie.

 

Altre attività

Restano chiuse piscine, palestre, teatri, cinema. Restano aperti i centri sportivi.

 

News:

 
Piemonte in zona arancione: le scuole medie rimangono in Dad

 
Cosa cambia in Piemonte: ecco le regole della zona arancione

 

Per maggiori informazioni e chiarimenti potete consultare il sito del Governo dove troverete la FAQ con tutti i dettagli sulla zona arancione.

Pubblicato il 27 Novembre 2020
Segui Guida Torino su Instaram
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

X