L’Eurovision 2022 sarà a Torino: il capoluogo piemontese si aggiudica il grande evento

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
L’Eurovision 2022 sarà a Torino: il capoluogo piemontese si aggiudica il grande evento

La notizia che molti stavano aspettando da giorni è arrivata: Torino ospiterà Eurovision Song Contest 2022. È giunto infatti oggi l’annuncio ufficiale della scelta definitiva della città italiana che avrà l’onore di ospitare l’edizione 2022 dell’Eurovision Song Contest che si terrà nel mese di maggio. La città sabauda, che con la Sindaca Appendino si è candidata immediatamente dopo la vittoria dei Maneskin, è riuscita a spuntarla su tutte le altre candidate italiane e ad aggiudicarsi il grande evento. L’Eurovision Song Contest, che torna nel nostro Paese dopo 30 anni, sarà dunque proprio a Torino.

 

In lizza per diverso tempo ci sono state Acireale, Alessandria, Bologna, Genova, Milano, Palazzolo Acreide, Pesaro, Rimini, Roma e Sanremo. Il capoluogo piemontese però è riuscito ad aggiudicarsi l’ambita e seguitissima manifestazione (l’edizione 2021 è stata vista da 183 milioni di telespettatori) rispettando tutte le caratteristiche richieste dagli organizzatori per ospitare il famoso contest. Sarà Torino dunque con il Pala Alpitour e le altre strutture a disposizione in città ad ospitare i 44 Paesi che parteciperanno al contest il prossimo anno.

 
La produzione dell’Eurovision Song Contest dura 9 settimane di cui sei prima del vero e proprio evento. Il capoluogo piemontese accoglierà 40 delegazioni da tutta Europa, ma non solo: sotto la Mole arriveranno infatti anche migliaia di giornalisti internazionali accreditati. Dopo l’arrivo delle ATP Finals, l’Eurovision 2022 sarà un’altra grande occasione per Torino di farsi conoscere ancora di più.

 

Aggiornamento: “Eurovision 2022 a Torino: le date ufficiali e il programma

Pubblicato il 8 Ottobre 2021
Segui Guida Torino su Instaram
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

X