Black Friday 2019 a Torino

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 4 . Media: 3,25 su 5)
Black Friday 2019 a Torino

Venerdì 29 novembre 2019 torna il Black Friday anche a Torino. Che cos’è il Black Friday? Negli Stati Uniti, il Black Friday, tradotto in italiano come “venerdì nero”, è il giorno successivo al Giorno del ringraziamento (il Thanksgiving) e tradizionalmente segna l’inizio della stagione degli acquisti natalizi.

 

Durante questa particolare giornata i negozi fisici e gli e-commerce propongono sconti e riduzioni molto vantaggiose che durano però soltanto 24 ore (negli ultimi anni però molti hanno ampliato le offerte anche ai giorni precedenti e successivi).

 

Molti negozi del capoluogo piemontese proporranno sconti per la giornata di venerdì così come tanti grandi e piccoli siti di e-commerce, come Amazon e Zalando. Se volete iniziare a fare qualche acquisto per i regali di Natale 2019, questa potrebbe essere un’ottima occasione per risparmiare qualcosa.

 

Non solo abbigliamento, cosmetica e tecnologia, ma anche cultura a Torino. Lo scorso anno infatti diversi musei e teatri hanno proposto alcuni sconti e prezzi speciali su biglietti e abbonamenti per questa giornata. Prezzi scontati saranno proposti dal Teatro Stabile di Torino e dal Teatro Regio.

 

Black Friday 2019 a Torino: biglietti ridotti per concerti, spettacoli, mostre e musical
Ticketone, il sito di vendita di biglietti online, propone fino al 2 dicembre numerosi sconti sui biglietti per spettacoli a teatro, musical, concerti, performance e altro. Potete acquistare i biglietti qui.

 

Potrebbe interessarvi: Guida allo shopping a Torino: alta moda, antiquariato, vintage e centri commerciali

 
Quando
Data/e: 29 Novembre 2019
Orario: 00:01 - 23:59

 
Dove
Torino
Torino - Torino
 
Prezzo
Varia a seconda dell'evento
 
Altre informazioni

 
Categoria dell'evento

 
Mappa

A causa dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 gli eventi presenti sul nostro sito possono subire variazioni di data, orario o cancellazioni. Scusandoci per il disagio, vi consigliamo quindi di fare riferimento ai siti ufficiali degli organizzatori.
Segui Guida Torino su Instaram
Segui Guida Torino su Facebook
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

X