Festival Colline d’Arte: natura, scultura e musica nel magico scenario del Parco Quarelli

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Festival Colline d’Arte: natura, scultura e musica nel magico scenario del Parco Quarelli

Il Parco d’Arte Quarelli di Roccaverano propone anche quest’anno il Festival “Colline d’Arte”, giunto alla sua terza edizione e in programma domenica 5 Settembre 2021. Il tema di quest’anno è la famosa frase di Protagora, il primo sofista, “L’uomo è misura di tutte le cose” che funge da direzione artistica per gli spettacoli, i flash mob, le performance d’arte, i concerti, e i percorsi guidati attraverso i 20 ettari di parco e le 62 installazioni di arte contemporanea.

 

La manifestazione è un dialogo tra natura, scultura, musica, circo contemporaneo ed enogastronomia per una domenica in cui arte e cultura si incontrano nelle terre dell’Alta Langa. A completare il tutto le eccellenze dei prodotti tipici del territorio: nella passeggiata con due punti ristoro allestiti nel parco e nel corso della cena – spettacolo con concerto in main stage. Un programma decisamente articolato, forte di un’offerta artistica di primo livello nell’ambiente delle arti performative e della musica. Il tutto, ovviamente, immersi nella meraviglia di un bosco punteggiato di opere d’arte di prestigio internazionale.
 

Visite Guidate
Attraverso tre diversi percorsi selezionati tra i numerosi sentieri, l’ospite sarà guidato ad esplorare il più grande parco d’arte contemporanea di Italia – riconoscimento F.A.I. – esteso su due colline in Valle Bormida tra boschi, terrazzamenti, calanchi e prati panoramici. E lungo il percorso per ogni postazione – allestita presso i più suggestivi gruppi espositivi – sarà attiva un’offerta enogastronomica specifica, accompagnata da uno spettacolo di danza, musica e circo contemporaneo.

 

La durata dei percorsi è indicativamente di 3 ore (di cui 2 per i ristori, la presentazioni delle opere e della biodiversità del parco e gli spettacoli e 1 per la passeggiata). Le visite sono in programma alle 10.00, alle 14.00 e alle 17.00.

 

Le passeggiate “guidate” si soffermeranno su aspetti differenti:

 

  • Guida Artistica: condotta dalla Direzione Artistica del Festival, coinvolge il pubblico in un percorso tematico tra le installazioni e le opere più significative del parco con un inquadramento artistico e una critica alla struttura e alla storia della collezione Basso con aneddoti e sinossi;
  • Guida Paesaggistica: condotta dalle Guide Turistiche Lucia Cane e Marco Crema, Ass. DUIPAS, conduce a scoprire i panorami più suggestivi del parco, la morfologia e la struttura del paesaggio, con un inquadramento delle opere umane che nei secoli lo hanno trasformato in paesaggio storico rurale riconosciuto UNESCO;
  • Guida Naturalistica: condotta dalla Consulente Olistica e Naturalista Anna Fila Robattino del CASTELLOTTODIPAN, responsabile del progetto di salvaguardia ambientale del parco, conduce al riconoscimento delle erbe spontanee edibili ed officinali e illustra il rapporto tra natura ed artificio artistico.

 

Main Stage
Il cuore del Festival verrà allestito nel prato panoramico che ospita le opere “Semilibertà” di Paolo Grassino e “Ascoltami” di Giselle Chaudry, con intrattenimento musicale dal vivo continuativo e un’area vino e cibo per un’offerta completa dall’antipasto al dolce, dalla mattina alla sera. Nei pressi del main stage sarà predisposta anche un area chill out con degustazioni e laboratori di mindfulness. A impreziosire l’evento, dalle ore 18.00, la programmazione artistica principale del festival che ospita i 9 artisti internazionali invitati:

 

  • Laboratorio Mindfulness Wine Tasting: h. 18:00
  • Performance d’arte SABBA: h. 20:30
  • Performance Funambolica QUELLI CHE BENPENSANO: h. 21:00

 

Concerto VIRTU – O – SISMA: h. 21:30

 

  • Aperitivo con prodotti tipici a cura LangaMyLove
  • Primi Ravioli Fritti con riduzione di Roccaverano e Zafferano del Monferrato a cura Tradizione e Sapori
  • Carne di Fassone Agriturismo Bottazza e Verdura alla brace a cura On Wheels
  • Dolce Laboratorio Panarotto
  • Vini Buganza – Radici e Filari

 

Parcheggi e Navette
Il parcheggio è in Area Sosta Camper di Roccaverano da cui partiranno le navette a partire dalle ore 09.30 sino alle ore 22.00, con relativa accoglienza presso la Torre di Vengore. Il primo rientro delle navette è previsto a partire dalle ore 13.30 sino alle ore 24.00.

 
Quando
Data/e: 5 Settembre 2021
Orario: 00:00 - 00:00

 
Dove
Parco d'Arte Quarelli
Parco d'Arte Quarelli - Roccaverano
 
Prezzo
Il costo di ingresso è di 10 €, comprensivo di un calice di benvenuto e apribouche (ingresso ridotto a 5 € per bambini sotto i 13 anni), + 5 € per visita guidata su prenotazione.
 
Altre informazioni

 
Categoria dell'evento

 
Mappa

A causa dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 gli eventi presenti sul nostro sito possono subire variazioni di data, orario o cancellazioni. Scusandoci per il disagio, vi consigliamo quindi di fare riferimento ai siti ufficiali degli organizzatori.
Segui Guida Torino su Instaram
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< Settembre 2021 >>
lmmgvsd
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3

Scrivici: ContattiPubblicità

X