Washoku: a Torino il Festival di Cultura e Cibo Giapponese

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Washoku: a Torino il Festival di Cultura e Cibo Giapponese

Da venerdì 5 a domenica 7 novembre 2021, al Mercato Centrale Torino si svolge la prima edizione del Washoku Japanese Culture & Food Fest Nagoya Days, dedicata al gemellaggio tra la Città di Nagoya e Torino.

 

Poiché il cibo è riconosciuto universalmente come uno strumento che avvicina i popoli e in maniera del tutto trasversale favorisce l’integrazione e lo scambio culturale,“Washoku japanese culture & food fest.” è un festival dedicato alla cultura del cibo giapponese (washoku bunka) dichiarata nel 2013 Patrimonio Culturale immateriale Unesco.

 

Il festival di cultura e cibo giapponese, patrocinato dalla Città di Torino, rientra nelle iniziative dei “Nagoya Days”, le celebrazioni previste per il 15° anniversario del gemellaggio tra la città di Torino e quella di Nagoya.

 

Con l’occasione delle celebrazioni, questa prima edizione sarà dedicata in particolare a Nagoya e alla sua tradizione gastronomica “Nagoya meshi”.

 

Saranno tre giorni di approfondimenti sul tema washoku attraverso stand espositivi, workshops, degustazioni guidate, presentazioni di nuove pubblicazioni di settore e conferenze.

 

Il festival ospiterà anche l’evento JfacTOr, al quale potranno partecipare associazioni culturali, privati cittadini e quanti si adoperano per la promozione della cultura e delle arti giapponesi in Piemonte, per mostrare al pubblico le proprie abilità ad alto fattore Japan.

 

Il programma completo è disponibile sul sito ufficiale dell’evento.

 
Quando
Data/e: 5 Novembre 2021 - 7 Novembre 2021
Orario: 10:00 - 23:00

 
Dove
Mercato Centrale Torino
Piazza della Repubblica, 25 - Torino
 
Prezzo
Ingresso Libero
 
Altre informazioni
Pagina Facebook
 
Categoria dell'evento

 
Mappa

A causa dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 gli eventi presenti sul nostro sito possono subire variazioni di data, orario o cancellazioni. Scusandoci per il disagio, vi consigliamo quindi di fare riferimento ai siti ufficiali degli organizzatori.
Segui Guida Torino su Instaram
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

X