Festival Incanti 2017 – Rassegna Internazionale di Teatro di Figura

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Festival Incanti 2017 – Rassegna Internazionale di Teatro di Figura

Il Festival Incanti, la Rassegna Internazionale di Teatro di Figura di Torino, giunge quest’anno alla sua 24esima edizione.

 

Incanti 2017 è dedicato quest’anno al rapporto fra Musica e Teatro di Figura: dal rumore al grammelot, dalla musica pop passando per il melodramma. La musica ed il suono diventano drammaturgia e si fondono con il palcoscenico del teatro.

 

Per ben sette giorni, dal 3 al 9 ottobre 2017, tanti appuntamenti di teatro di figura con tante compagnie provenienti da Spagna, Israele, Portogallo, Germania, Ucraina e Italia.

 

Al ricco programma di Incanti si aggiungono poi gli appuntamenti fissi come la decima edizione del PIP – Progetto Incanti Produce; la sesta edizione del Progetto CANTIERE, rivolto a giovani compagnie emergenti; la terza edizione del Progetto Accademia, che quest’anno vede la ESELx – Escola Superior de Educação di Lisbona, con due rappresentazioni e un workshop.

 

Il programma completo del Festival Incanti 2017:

3 ottobre ore 20.00 e 22.30
Casa del Teatro Sala Piccola
The ratcatcher
direzione Anna Ivanova-Brashinskaya
Anna Ivanova-Brashinskaya dedica il PIP 2017 al pifferaio di Hamelin, la leggenda sassone messa in poesia da Goethe e oggetto di trascrizione dei fratelli Grimm che narra di un musicante che allontana dalla città i ratti al suono del suo strumento magico.

 

Martedì 3 ottobre, ore 21.00
BUTTERFLY BLUES
Puccini agonizza nel suo letto d’ospedale a Bruxelles, muto, con gli aghi radioattivi della terapia infilzati ingola, come farfalla in una teca.

 

4 ottobre ore 15.30 – 18.30
Casa del Teatro Laboratorio
ARTICOLARE
CORPO, VOCE, SPAZIO E OGGETTI

Applicando la componente ludica del teatro con l’universo del Teatro di Figura, il laboratorio intende risvegliare le capacità creative, comunicative ed espressive attraverso esercizi base sul corpo e sulla voce, potenziando spontaneità, creatività, volontà e controllo. Un assaggio del lavoro teatrale dell’Accademia di Lisbona. Natália Vieira si è laureata alla Scuola di Teatro e Cinema – Politecnico di Lisbona in Formazione dell’attore, in Teatro ed Educazione e ha il Master di Teatro e Comunità. È insegnante presso l’ESELx, attrice professionista e assistente di regia.

 

4 ottobre, ore 20.00
Casa del Teatro Sala Piccola
Reflexos de Dissoxi (RIFLESSI DI DISSOXI)
Ispirato al romanzo ll fischiatore di Ondjaki (autore angolano, vincitore del Premio Saramago 2013), questo studio racconta le ansie quotidiane di Dissoxi, una dea africana che abita in un paese colonizzato.

 

4 ottobre, ore 21.00
Casa del Teatro Sala Grande
VENTI CONTRARI
OMAGGIO A GIUSEPPINA E ALBINA CORONEO
Una marionetta appesa a pochi fili. Una figura elegante che avanza fino a prenderle le mani. Inizia così il cammino solitario di due sorelle, riproduzioni dei pupazzi-autoritratto delle artiste cagliaritane Giuseppina e Albina Coroneo, e con loro altri personaggi che le sorelle costruirono e che la compagnia Is Mascareddas fa rivivere a teatro.

 

6 e 7 ottobre ore 15.00 – 18.00
Casa del Teatro Laboratorio
OGGETTI E STORIE
LA VITA SEGRETA DEGLI OGGETTI

WORKSHOP con Ariel Doron (Israele)
“Anche se hanno un significato particolare per la performance, li usiamo ancora come oggetti al nostro servizio, trattandoli come nella vita quotidiana: ma cosa succede quando gli oggetti vengono considerati diversamente e noi, esecutori, registi, designer, tecnici, scrittori, ci atteggiamo a servirli e non il contrario?” Ariel Doron

 

6 ottobre, ore 21.00
Casa del Teatro Sala Grande
LUMIMIC
immaginario visivo Joana M. Pericàs e Pau Caracuel.
immaginario sonoro Vittorio Campanella, Federico Bevacqua, Gabriele Perrero, Lorenzo Bevacqua.
progetto in collaborazione con l’Institut Ramon Llull per la promozione della lingua e della cultura catalana nel mondo

 

6 ottobre, ore 22.30
Casa del Teatro Sala Piccola
PLASTIC HEROES
Plastic Heroes è un collage sorprendente, divertente e veloce di immagini di guerra, realizzate interamente da veri e propri giocattoli.

 

7 ottobre, ore 18.30
Casa del Teatro
SENTIERI D’INNOVAZIONE
TALENTI EMERGENTI E TRADIZIONE NEL TEATRO DI FIGURA INTERNAZIONALE

Tavola rotonda con John McCormick (Irlanda), Giulia Poltronieri (Italia-Spagna), Natalia Vieira (Portogallo), Ariel Doron (Israele), Alfonso Cipolla (Italia) in collaborazione con l’Istituto per i Beni Marionettistici e il Teatro Popolare e UNIMA Italia.
Pluralità di linguaggi, capacità d’immediatezza universale, propensione alla contaminazione e perenne potenzialità di cambiamento: continua l’osservatorio di Incanti sul futuro del Teatro di Figura con testimoni d’eccezione e approcci diversificati.

 

7 ottobre, ore 20.00
Casa del Teatro Sala Piccola
MANI D’OPERA
Spettacolo per sole mani e attore, in due parti. Traviata di Verdi, un divertissement dove le mani diventano personaggi e cantanti per tornare, a volte, semplicemente ad essere mani. Mani d’opera è lo spettacolo di teatro di figura più rappresentato negli ultimi 25 anni, che continua a calcare le scene sia in Italia che all’estero. Nuovamente ospite di Incanti, non smette mai di sorprendere e divertire.

 

7 ottobre, ore 21.00
Casa del Teatro Sala Grande
ANIME LEGGERE
Spettacolo senza parole. Con un gioco raffinato di movimento puro e musica il gruppo Dekru fa viaggiare il pubblico di ogni età in un mondo magico che oscilla fra la leggerezza di Marcel Marceau e il surrealismo.

 

7 ottobre ore 22.00
Casa del Teatro Caffetteria
PINHAS!
THE FIRST ISRAELI TRADITIONAL GLOVE PUPPET

Ariel Doron invita il pubblico a seguire Pinhas nelle sue avventure con amici e nemici come Yona, la colomba della pace sovrappeso, Gamali, il cammello affamato, e molti altri esuberanti e famosi personaggi della Terra Santa. Un’interpretazione tagliente, divertente, politica e provocatoria quasi senza parole e molto humor. Lo spettacolo nasce da Punch in the Holyland creato alla School of Visual Theatre di Gerusalemme.

 

7 ottobre, ore 22.30
Casa del Teatro Sala Piccola
AIDA È SERVITA
da Giuseppe Verdi

con Dino Arru (animatore), Raffaele Arru (animatore), Oliviero Pari (basso), Laura Scotti (soprano), Gabriele Marzella (pianoforte)

 

8 ottobre, ore 16.30
Casa del Teatro Sala Grande
GOMA GOM
È uno spettacolo comico visionario rivolto a ogni età che usa, come grande protagonista, il pneumatico. Lo spettatore assiste a comiche traversie sul mare, sommergendosi in un’eccitante avventura sottomarina abitata da pesci, polpi e squali.

 

8 ottobre, ore 18.00
Casa del Teatro Sala Piccola
QUANDO GLI STRANIERI DIVENTANO AMICI
Spettacolo in grammelot
Bommel è a casa sua e sta bene. Ha una pianta, un uccellino, un lavoro e un peluche. Arriva Fellchen che ha perso la casa e ne sta cercando una nuova. È uno straniero. Dice “Rawana” per dire pianta, “Kukuli” per uccellino. Bommel ha tutto. Fellchen non ha nulla. Quasi nulla. Ha storie da raccontare, storie che devono essere raccontate.

 

8 ottobre, ore 20.30
Cinema Massimo
OMAGGIO A JİŘÍ TRNKA
Omaggio al grande cineasta ceco Trnka che è stato burattinaio, illustratore e cineasta. A parte la sua carriera di illustratore di libri per bambini, è noto come autore e regista di film di animazione che utilizzano la tecnica stop-motion, attività iniziata nel 1946.

 

9 ottobre, ore 10.00
Chalet Allemand Parco Le Serre Grugliasco
AZZURRA E SOLE
STORIE DI TUTTI I COLORI

Azzurra e Sole sono amiche anche se molto diverse fra loro. Entrano in conflitto come Cappuccetto Rosso e il Lupo, ma sono anche amiche inseparabili come Piccolo blu e Piccolo giallo, i protagonisti della storia di Leo Lionni, una delle loro preferite. Seguendo il filo dei colori fondamentali, le storie si schiudono e si trasformano in un gioco, dove ogni conflitto è seguito da una ricomposizione.

 

Lunedì 9 ottobre, ore 14,30
Villa Tesoriera
Biblioteca Musicale
Un mondo di marionette
per ingegnosi burattinai del Novecento

Convegno a cura dell’Associazione Concertante in collaborazione con il Circolo degli Artisti, l’Istituto per i Beni marionettistici e il teatro popolare e Incanti Rassegna Internazionale di Teatro di Figura


Quando
Data/e: 3 ottobre 2017 - 9 ottobre 2017
Orario: 09:00 - 23:30


Dove
Casa del Teatro Ragazzi e Giovani
C.so Galileo Ferraris, 266 - Torino


Prezzo
Ancora non disponibili


Altre informazioni
www.festivalincanti.it


Categoria dell'evento


Mappa

Sto caricando la mappa ....


Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< dicembre 2017 >>
lmmgvsd
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Eventi a Torino

Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X