Il Labirinto dei Tulipani di Villa Taranto: un tripudio di colori per la Festa delle Bulbose 2022

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 5 . Media: 4,20 su 5)
Il Labirinto dei Tulipani di Villa Taranto: un tripudio di colori per la Festa delle Bulbose 2022

Come ogni anno, a partire dal mese di marzo i giardini di Villa Taranto a Verbania riaprono al pubblico per lasciarsi ammirare in tutta la loro bellezza. All’interno di questo fantastico giardino sono conservati piante e fiori provenienti da tutto il mondo, ma nel periodo di aprile c’è un appuntamento in più da non perdere per tutti gli appassionati di tulipani.

 

Dal 9 al 24 aprile 2022, a Villa Taranto c’è infatti il Festival delle Bulbose. L’attrazione principale dell’evento è indubbiamente il Labirinto dei Tulipani, un serpeggiante sentiero di circa 400 metri, in cui i visitatori saranno immersi nelle mille sfumature di questi incredibili fiori.

 

Labirinto dei Tulipani di Villa Taranto

 

Tra le varietà più pregiate vi sono i tulipani a fiore di peonia come il “Carnaval de Nice”; a fiore di giglio come il tulipano “Ballerina” e quelli sfrangiati come il tulipano “Vincent van Gogh”, che prende il nome dal famoso pittore. Infinita è inoltre la gamma dei colori presenti e spettacolari sono gli accostamenti, come l’abbinamento bianco/rosso nella parte alta del parco.

 

Una passeggiata avvolgente tra i fiori, che vi metterà a diretto contatto con la natura, le sue tinte e i suoi aromi. Oltre ai brillanti colori dei tulipani, sarà inoltre possibile ammirare la collezione di giacinti, una generosa fioritura di Camelie, Magnolie, Rododendri, Narcisi, Viole e … un cromatico tappeto blu di Muscari in fiore.

 

Da leggere: “Villa Taranto a Verbania: il giardino più bello d’Italia e del mondo

 
Quando
Data/e: 9 Aprile 2022 - 24 Aprile 2022
Orario: 09:00 - 18:00

 
Dove
Villa Taranto
Via Vittorio Veneto, 111 - Pallanza
 
Prezzo
Adulti: € 12,00
 
Altre informazioni
www.villataranto.it
 
Categoria dell'evento

 
Mappa

Segui Guida Torino su Instaram
Segui Guida Torino su Facebook
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

X