HERO – Garibaldi Icona Pop: la mostra al Museo del Risorgimento di Torino

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 5 . Media: 3,60 su 5)
HERO – Garibaldi Icona Pop: la mostra al Museo del Risorgimento di Torino

Il Museo del Risorgimento di Torino presenta, a 140 anni della morte, una mostra dedicata alla narrazione e al mito che si è sviluppato intorno a Giuseppe Garibaldi: una figura iconica nata a metà dell’Ottocento e la cui onda si propaga sino ai giorni nostri.

 

Nell’esposizione, visitabile dal 15 luglio all’8 gennaio 2023 e curata dal direttore del Museo Ferruccio Martinotti, si racconta, attraverso la presentazione di oltre 300 oggetti provenienti da tutto il mondo (tra cui ceramiche, articoli da fumo, giocattoli, album da disegno e di figurine, fumetti, fotoromanzi, dischi, pubblicità, libri e oggetti di uso quotidiano) la sua dimensione di eroe globale.

 

L’ingresso alla mostra è incluso nel biglietto del Museo Nazionale del Risorgimento (gratuito per i possessori dell’Abbonamento Musei Torino Piemonte e Torino+Piemonte Card).

 
Quando
Data/e: 15 Luglio 2022 - 8 Gennaio 2023
Orario: 10:00 - 18:00
Chiuso il lunedì
 
Dove
Museo del Risorgimento
Piazza Carlo Alberto, 8 - Torino
 
Prezzo
Intero: € 10,00; Ridotto: € 8,00 (gruppi minimo 5 persone - maggiori di 65 anni - militari); Gruppo famiglia: € 18,00 (famiglia di max 5 persone, con max 2 adulti); Studenti universitari: € 5,00; Ragazzi scuola secondaria di secondo grado: € 4,00; Ragazzi scuola primaria e secondaria di primo grado: € 2,50; Gratuito: minori di 6 anni - visitatori con disabilità (compreso accompagnatore) - insegnanti - possessori di tessere "Abbonamento Musei Torino Piemonte", "Torino+Piemonte Card" e "Royal Card".
 
Altre informazioni
www.museorisorgimentotorino.it
 
Categoria dell'evento

 
Mappa

A causa dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 gli eventi presenti sul nostro sito possono subire variazioni di data, orario o cancellazioni. Scusandoci per il disagio, vi consigliamo quindi di fare riferimento ai siti ufficiali degli organizzatori.
Segui Guida Torino su Instaram
Segui Guida Torino su Facebook
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

X