Sere di Natale alla Reggia: aperture serali straordinarie con tariffa speciale

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 3 . Media: 4,67 su 5)
Sere di Natale alla Reggia: aperture serali straordinarie con tariffa speciale

Dal 26 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022 (escluso il 31 dicembre), la Reggia di Venaria Reale vi aspetta con le Sere di Natale alla Reggia per la magica atmosfera del Natale nella maestosa residenza reale alle porte di Torino. In programma per tutto il periodo delle festività aperture serali straordinarie con tariffa speciale.

 

Dal giorno di Santo Stefano e fino all’Epifania, la Reggia di Venaria apre ai visitatori anche in orario serale per lasciarsi ammirare in tutto l’incanto dei suoi ambienti barocchi. L’imponente Corte d’onore con l’Igloo di Mario Merz, la Galleria Grande capolavoro dello Juvarra, il Rondò Alfieriano e la Cappella di Sant’Uberto con lo storico Presepe del Re allestito per l’occasione ospiteranno il pubblico insieme ad animazioni e momenti musicali organizzati dalla Fondazione Via Maestra e dal Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino.

 

L’ingresso al Piano Nobile (dalla Galleria Grande alla Cappella di Sant’Uberto) è previsto con tariffa agevolata speciale a 5 euro (1 euro per i ragazzi dai 6 ai 18 anni), fino alle ore 21.00 nei giorni settimanali, e fino alle ore 22.00 nel weekend e nei festivi (il 31 dicembre non è previsto il prolungamento dell’orario serale). L’ingresso è gratuito per i possessori di Abbonamento Musei e Torino Card.

 
Quando
Data/e: 26 Dicembre 2021 - 6 Gennaio 2022
Orario: 17:00 - 21:00
Sabato, domenica e festivi: dalle 18.30 alle 22.00
 
Dove
Reggia di Venaria Reale
Piazza della Repubblica, 4 - Venaria Reale
 
Prezzo
Tariffa agevolata speciale a 5 euro (1 euro per i ragazzi dai 6 ai 18 anni)
 
Altre informazioni
www.lavenaria.it
 
Categoria dell'evento

 
Mappa

A causa dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 gli eventi presenti sul nostro sito possono subire variazioni di data, orario o cancellazioni. Scusandoci per il disagio, vi consigliamo quindi di fare riferimento ai siti ufficiali degli organizzatori.
Segui Guida Torino su Instaram
Segui Guida Torino su Facebook
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

X