La Chiesa della Santissima Annunziata, splendido esempio di stile neobarocco a Torino

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 5 . Media: 4,00 su 5)

Incastonata tra i palazzi della centralissima via Po di Torino si trova la Chiesa della Santissima Annunziata, ricostruita nel ‘900, ma originariamente edificata tra il 1648 ed il 1656. Il progetto iniziale è dell’architetto Carlo Morello a cui la chiesa fu commissionata dalla Confraternita della Santissima Annunziata.

 

Verso la fine dell’800 l’edificio religioso non versava in buone condizione e fu per questo che nel 1913 venne abbattuto e successivamente ricostruito con il progetto di Giuseppe Gallo, noto ingegnere e architetto piemontese esponente dello stile neobarocco religioso torinese e che dichiarava ispirarsi a grandi nomi dell’architettura come Guarino Guarini, Filippo Juvarra e Bernardo Antonio Vittone. I lavori di ricostruzione iniziati nel 1919 terminarono nel 1934.

 

La bellissima facciata esterna della chiesa, costituita da due ordini sovrapposti (quello inferiore è in continuità con i portici di via Po e quello superiore è una specie di loggia suddivisa in tre arcate) è arricchita da alcune sculture di come i “Profeti” di Giacomo Buzzi Reschini, a cui si deve anche la monumentale porta di entrata. All’interno invece la chiesa presenta un’unica navata e delle cappelle laterali intercomunicanti.

 

Diverse opere presenti nell’edificio originario furono conservate e ricollocate all’interno della chiesa una volta terminati i lavori di ricostruzione. Tra i pezzi più importanti ci sono sicuramente il ricco e bellissimo altare maggiore, costruito nel 1743 ad opera dell’architetto torinese Bernardo Vittone, e la “macchina processionale”, fatta nel 1749 dai fratelli Clemente su disegno di Claudio Beaumont. Ci sono poi all’interno dell’edificio altre opere da ammirare come l’altare di Santa Rita da Cascia di Bartolomeo Gallo (figlio di Giuseppe) costruito nei primi decenni del ‘900, l’organo e la tavola di Beaumont raffigurante “l’Annunciazione della Vergine”.

 

Nel periodo natalizio inoltre, la Chiesa della Santissima Annunziata si arricchisce con il bellissimo presepio meccanico, costruito nei primi anni del ‘900 da Francesco Canonica e che contiene oltre 200 personaggi di cui 100 in animazione. Molte delle statuette presenti sono in legno e le più pregiate sono state scolpite appositamente per questo presepe dai maestri artigiani della Val Gardena.

 

Passeggiando per la centralissima via Po fermatevi ad ammirare questo edificio, splendida testimonianza del gusto neobarocco degli anni ’20, che fa parte forse di quegli edifici poco conosciuti della città di Torino, ma che merita di essere visto.

 

Informazioni Pratiche

 

Indirizzo:
Via Po, 45 – 10124 Torino

 

Orario Messe:
Giorni Festivi: 11,00 – 18,00 (quest’ultima sospesa nel mese di Agosto)
Giorni Feriali: 17,30 rosario – 18,00 messa

 

Per ulteriori informazioni potete consultare il sito ufficiale della Parrocchia Santissima Annunziata.

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< dicembre 2017 >>
lmmgvsd
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X