Un Murales per Piero Angela: omaggio all’amatissimo divulgatore torinese

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Un Murales per Piero Angela: omaggio all’amatissimo divulgatore torinese

La città di Nichelino (Torino) rende omaggio al divulgatore scientifico, giornalista e conduttore televisivo Piero Angela, scomparso di recente, con un murales alto 10 metri nel cuore della cittadina alle porte del capoluogo piemontese.

 

L’opera di arte figurativa in iperrealismo, realizzata dal maestro Davide Andreazza con l’aiuto di Karim Cherif, apre il secondo capitolo di Nichelino Lights Up, percorso di arte urbana nato dai ragazzi del territorio di Urban Lab per colorare e riqualificare i muri della città all’interno di un più ampio progetto di educativa di strada e protagonismo giovanile.

 

L’opera, che in poche ore la foto ha fatto il giro del web, soprattutto dopo la visita a sorpresa di Alberto Angela qualche giorno fa, sarà inaugurata giovedì 22 dicembre alle 10.30 dal Sindaco di Nichelino Giampietro Tolardo e dell’Assessore alle Politiche giovanili Fiodor Verzola. Saranno presenti anche gli artisti Davide Andreazza e Karim Cherif.

 

Piero Angela è stato e continua a essere una figura importantissima per gli italiani – commentano il Sindaco Giampietro Tolardo e l’Assessore alle Politiche giovanili Fiodor Verzola -. È il papà della divulgazione scientifica, con le sue trasmissioni televisive ha saputo avvicinare il grande pubblico alle meraviglie della cultura e della scienza con la grandissima capacità di coinvolgere tutte le generazioni. Quark, Superquark, Ulisse, sono patrimonio di tutte e tutti. Sono questi i motivi che ci hanno spinti a dedicare il primo murales della seconda edizione di Nichelino Lights Up a Piero Angela”.

Pubblicato il 16 Dicembre 2022
Segui Guida Torino su Instaram
Segui Guida Torino su Facebook
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

X