Poormanger, il ristorante a Torino dove mangiare le famose patate ripiene

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 16 . Media: 3,94 su 5)
Poormanger, il ristorante a Torino dove mangiare le famose patate ripiene

Il tubero più famoso e mangiato del mondo ha trovato sotto la Mole una nuova e deliziosa declinazione in un ristorante nel centro di Torino. Stiamo parlando di Poormanger, locale nato nel 2011 e ormai famoso in città per le sue buonissime patate al forno ripiene.

 

L’idea dei fondatori era quella di proporre un piatto unico ed innovativo nel panorama gastronomico torinese e anche italiano. Da qui l’idea delle patate ripiene, un piatto semplice e allo stesso tempo gustoso e sfizioso.

 

Il locale vi accoglie in un ambiente informale dal sapore retrò con i suoi tavolini in legno e in marmo, il bancone vintage ed i piatti bianchi con i bordi blu che ricordano le locande di una volta. Da Poormanger entrate, scegliete, ordinate, vi sedete e gustate.

 

 

Ma veniamo alla cucina. Le patate (rigorosamente quelle a pasta gialla con la polpa più farinosa) sono cotte in uno speciale forno a gas ed incise sulla parte lunga. La polpa viene poi mantecata con olio extravergine di oliva e sale (per mantenerla morbida e gustosa) e con la buccia intorno che rimane croccante e può essere mangiata. La patata viene poi farcita con ingredienti freschi, stagionali e del territorio italianizzando di fatto questo piatto che viene da lontano (le famose jacket potatoes sono infatti un piatto tradizionale anglosassone).

 

Nel variegato menù che saprà accontentare tutti troverete patate farcite con formaggi, fondute, verdure, insaccati, salumi, salsiccia, pesce, salse e pesti. Tra le varie proposte, che variano con il cambiare delle stagioni, c’è la patata ripiena con scamorza, rucola, speck e olive taggiasche; quella con la fonduta di gorgonzola, radicchio e salsiccia; la patata ripiena che parla piemontese con tomino, acciughe del Cantabrico e bagnetto verde; quella con la Salsiccia cruda di Bra; la gustosa patata con burrata, valeriana e pomodori secchi e tanto altro ancora. Insomma ce n’è per tutti i gusti, per i più golosi e per quelli che cercano un ripieno più leggero, ma anche formule per vegani, vegetariani e celiaci.

 

 

Non solo patate però. Il menù propone anche diversi antipasti piemontesi (acciughe al verde, vitello tonnato, tomini al verde, salsiccia cruda di Bra) e non (parmigiana di melanzane e burrata), ma anche taglieri misti di salumi e formaggi, piatti caldi, zuppe ed insalate.

 

Per accompagnare il tutto una buona Menabrea, una birra artigianale Baladin o vino rosso/bianco della casa.

 

Per un pranzo veloce e gustoso in giornata o per una informale cena tra amici in serata, Poormanger è il locale giusto nel centro di Torino.

 

Informazioni Pratiche

 

Indirizzo:
Via Maria Vittoria 36/B – 10123 Torino (angolo via delle Rosine)
Via Palazzo di Città, 26/B – 10122 Torino (nuova apertura)

 

Orari:
Da Lunedì a Domenica: dalle 12.00 alle 15.00 e dalle 19.00 alle 23.00
Non è possibile prenotare

 

Per maggiori informazioni potete consultare il sito internet di Poormanger.

Ti potrebbero interessare:

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< novembre 2018 >>
lmmgvsd
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2
Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X