Lo sport incontra l’arte a Torino: lezioni di Yoga e Pilates nei musei cittadini

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Lo sport incontra l’arte a Torino: lezioni di Yoga e Pilates nei musei cittadini

Firmato l’accordo tra il CUS – Centro Universitario Sportivo Torinese e la Fondazione Torino Musei che segna l’inizio di una nuova collaborazione tra arte e sport. L’obiettivo dell’accordo è quello di di diffondere e promuovere la “cultura sportiva” dando ai cittadini la possibilità di praticare attività fisiche in alcuni luoghi simbolo della cultura e dell’arte.

 

Un connubio, quello proposto dal CUS Torino e dalla Fondazione Torino Musei che vuole unire la salute fisica e il benessere della mente.

 

I musei coinvolti in questa nuova iniziativa sono quelli che fanno parte della Fondazione Torino Musei: GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Palazzo Madama – Museo Civico d’Arte Antica e il MAO – Museo d’Arte Orientale.

 

I tre musei torinesi proporranno prossimamente diverse attività sportive che si svolgeranno all’interno dei loro spazi. Ovviamente le attività saranno diversificate e verranno scelte tenendo conto della specificità di ognuno dei tre musei del capoluogo piemontese.

 

La Fondazione inoltre dedicherà ai possessori di CUS Card un prezzo speciale sul biglietto multi-museo (che permette un accesso in ognuno dei tre musei): gratuito per gli under 18 e 12 euro per il mondo universitario.

 

Queste le parole di Riccardo D’Elicio, presidente del Cus Torino: “Una realtà unica sul nostro territorio si affaccia al mondo dello sport, questo è sicuramente un onore per il Centro Universitario Sportivo torinese. Affiancare la cultura all’attività fisica è sicuramente un valore aggiunto per il sistema sportivo universitario torinese”.

 

Elisabetta Rattalino, Segretario Generale della Fondazione Torino Musei, ha espresso soddisfazione per questa nuova collaborazione tra le due realtà torinesi: “Fondazione sta lavorando sempre più attivamente per coinvolgere gli attori del territorio e costruire con loro percorsi che possano restituire ai torinesi un ventaglio di proposte sempre più eterogeno. Siamo felici di essere così vicini al mondo universitario e siamo certi che questa sarà l’occasione per poter ammirare gli spazi musei da una prospettiva insolita e coinvolgente”.

 

Siamo in attesa di conoscere il calendario di queste nuove attività nei musei di Torino. Vi terremo aggiornati.

Pubblicato il 15 Ottobre 2019

Ti potrebbero interessare:

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< Novembre 2019 >>
lmmgvsd
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1

Scrivici: ContattiPubblicità

Segui GuidaTorino

X