Teatro Stabile di Torino: 1.000 abbonamenti gratuiti per la stagione 2019/2020

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 3 . Media: 4,67 su 5)
Teatro Stabile di Torino: 1.000 abbonamenti gratuiti per la stagione 2019/2020

Per la stagione 2019/2020 il Teatro Stabile di Torino ripropone nuovamente “Un posto per tutti”, l’iniziativa sostenuta dalla Fondazione CRT che garantisce l’abbattimento delle barriere di accesso permettendo a chiunque di assistere agli spettacoli dei vari teatri del Teatro Stabile di Torino, anche se appartenente alle fasce più deboli e svantaggiate.

 

Il Teatro Stabile, insieme alla Fondazione CRT, mette a disposizione dei cittadini a basso reddito (certificazione ISEE) anche quest’anno 1.000 abbonamenti gratuiti ciascuno nominale e non cedibile valido per 3 spettacoli della nuova stagione. L’iniziativa, attiva da due anni, ha riscosso un notevole successo ampliando il pubblico di giovani famiglie, studenti fuori sede e lavoratori extracomunitari.

 

Per gli studenti universitari e in generale per i giovani vengono invece confermate le formule di abbonamento particolarmente vantaggiose e gradite.

 

I requisiti di ammissione richiesti sono:

  • In fascia ISEE inferiore a € 11.528,41 annui per nucleo famigliare;
  • Cittadini italiani e non, regolarmente in possesso del permesso di soggiorno o residenti in Italia alla data di scadenza del bando.

 

La selezione dei 1.000 candidati all’abbonamento verrà effettuata secondo la seguente modalità: tutte le domande validamente pervenute e in possesso dei requisiti indicati saranno giudicate ammissibili e verranno accolte, in ordine di presentazione – grazie a una apposita procedura telematica – fino a esaurimento degli abbonamenti messi a disposizione per questa iniziativa.

 

Come partecipare alla selezione dei 1.000 abbonamenti gratuiti per la stagione 2019/2020 del Teatro Stabile? Per partecipare è necessario inviare la vostra candidatura on-line oppure presso la biglietteria. Le domande vanno inviate a partire dal 3 settembre 2019. Potete scaricare il bando completo qui.

Pubblicato il 12 Agosto 2019
Segui Guida Torino su Instaram
Segui Guida Torino su Facebook
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

X