Torino Film Festival 2021: programma, ospiti, novità e location

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 2 . Media: 4,50 su 5)
Torino Film Festival 2021: programma, ospiti, novità e location

Il Torino Film Festival torna nel 2021 con una nuova edizione, in presenza quest’anno, con capienza delle sale al 100%. L’edizione del 2021, in programma dal 26 novembre al 4 dicembre, vede un ritorno in grande stile festival torinese, che si rinnova aprendosi all’internazionale grazie anche alla main media partnership con la Rai e a una nuova media partnership con due delle più prestigiose riviste di settore: “Ciak” per il territorio nazionale e “Variety” per il resto del mondo.

 

Sono 181 i film presentati al 39° Torino Film Festival – di cui 18 lungometraggi, 14 mediometraggi, 59 cortometraggi, 68 anteprime mondiali, 14 anteprime internazionali, 4 anteprime europee e 53 anteprime italiane – selezionati su più di 4500 opere visionate.

 

Tantissimi gli ospiti, tra cui Matilda De Angelis, Alessandro Gassman, Rocco Papaleo, Sergio Castellitto, Anna Foglietta, Charlotte Gainsbourg, Margherita Bui, Mimmo Calopresti, Enrico Ghezzi e tanti altri. Monica Bellucci riceverà il Premio Stella della Mole per l’Innovazione Artistica, premio che viene attribuito ogni anno ad artisti che contribuiscono in modo originale, universale e senza tempo alla cultura cinematografica.

 

Nel concorso internazionale Torino 39 l’energia di 12 opere prime e seconde di respiro internazionale che trovano in Torino una possibilità di promozione e di approfondimento, grazie al pubblico che le aspetta desideroso e ad una stampa che le tratta con saggezza e interesse. La selezione vuole mettere in luce non solo il valore di nuovi autori ma anche il coraggio, la visione e le capacità di produttori, distributori e professionisti del cinema che investono in opere innovative.

 

Si affiancherà alla selezione ufficiale la sezione cortometraggio che si è ritagliata un ruolo sempre più importante e autonomo nel panorama internazionale: i cineasti hanno l’opportunità di sviluppare le tecniche, affinare la scrittura, allenare lo sguardo, sperimentare, in una struttura produttiva meno impegnativa di quella del lungometraggio, ma che ne comprende tutte le dinamiche. Torino 39 Corti presenta 12 opere inedite in Italia, caratterizzate da grande varietà tematica e stilistica, con il fattore comune dell’attenzione e cura per ogni aspetto della macchina cinematografica. I cortometraggi saranno presentati in abbinamento con i lungometraggi di Torino 39.

 

Anche quest’anno ci sarà la sezione Fuoriconcorso, un vivacissimo osservatorio della creatività del cinema contemporaneo. Qui troveranno spazio grandi opere di produzione internazionale che permettono ad autori consolidati di dialogare con i pubblici di tutto il mondo ma anche opere importanti di registi esordienti, molte nate in ambito italiano dove rileviamo una grande vitalità da parte di realtà produttive ed enti finanziatori che nei terribili mesi del Covid hanno continuato a operare e a realizzare progetti.

 

Si inseriscono nella programmazione di quest’anno anche le sezioni: Fuoriconcorso Torino 39 – L’incanto del Reale; Fuoriconcorso Torino 39 – Surprise; Fuoriconcorso Torino 39 – Tracce di Teatro/Il Respiro della Scena; e Fuoriconcorso Torino 39 – Torino Film Lab; Fuoriconcorso Torino 39 – Premio Maria Adriana Prolo; TFFdoc/internazionale.doc; TFFdoc/italiana.doc e lo Speciale Eduardo De Filippo.

 

Il concorso Torino 39 premierà il Miglior Film (18.000 €), il Miglior Attrice; la Miglior Attore e la Miglior Sceneggiatura oltre al premio speciale della giuria.

 

Diverse le location che ospiteranno questa nuova edizione del TFF 2021. Masterclass e incontri si svolgeranno alla Mole Antonelliana, presso l’Università degli Studi di Torino e al Centro Studi Sereno Regis. Le proiezioni invece si svolgeranno al Cinema Massimo, al Multisala Lux, al Multisala Greenwich Village; al Multisala UCI Lingotto, al Teatro Agnelli, al Teatro Baretti, al Cinema Teatro Monterosa e al Museo Casa Mollino.

 

I biglietti per tutte le proiezioni del Torino Film Festival e per gli eventi in programma potranno essere acquistati esclusivamente on line sul sito del Festival, a partire dal 15 novembre e fino a 20 minuti prima di ogni singolo spettacolo. Fanno eccezione la serata inaugurale all’UCI Cinema e la cerimonia di premiazione, che saranno esclusivamente a invito, e le Masterclass presso l’Aula del Tempio della Mole Antonelliana, per le quali sarà necessario disporre di un biglietto, come indicato sul sito del Museo Nazionale del Cinema. Ogni utente registrato potrà acquistare un massimo di 6 biglietti per ogni proiezione, scegliendo il posto in sala. Effettuato il pagamento, riceverà un biglietto digitale in formato pdf per ogni posto acquistato. I singoli biglietti dovranno essere presentati al personale di sala attraverso il proprio smartphone oppure, avendo provveduto alla stampa, in formato cartaceo, per poter accedere alla proiezione o all’evento. Il costo del singolo biglietto è di 6,00 €. Per ogni acquisto contestuale di 5 biglietti, lo spettatore pagherà complessivamente 20,00 euro invece di 30,00. Per accedere alle proiezioni, tutti gli spettatori di età superiore ai 12 anni devono essere in possesso di certificazione verde COVID-19 (Green Pass).

Pubblicato il 9 Novembre 2021
Segui Guida Torino su Instaram
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

X