Torino Film Festival 2020: edizione in streaming e un nuovo premio

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 24 . Media: 4,04 su 5)
Torino Film Festival 2020: edizione in streaming e un nuovo premio

Dal 1982 il Torino Film Festival è uno degli immancabili appuntamenti dell’autunno torinese. Nato grazie all’iniziativa e al lavoro di Gianni Rondolino, Ansano Giannarelli e del filosofo Gianni Vattimo, il Torino Film Festival negli anni si è rivelato uno straordinario mix di cinema d’autore, cinema di genere e cinema impegnato offrendo l’opportunità a tanti giovani registi e attori di trovare una vetrina per far conoscere il proprio lavoro e la propria arte.

 

Nel 2020 il Torino Film Festival spegnerà la sua 38esima candelina confermandosi uno degli appuntamenti più attesi non solo dai torinesi, ma anche da tanti appassionati che arrivano in città per questo importante evento.

 

Torino Film Festival 2020: edizione in streaming
Per la prima volta in 38 anni di storia, il Torino Film Festival sarà fruibile solo ed esclusivamente online. Originariamente ipotizzato con una formula mista, che sommava il piacere della sala alla percezione allargata della rete, quest’anno si è dovuto trasferire tutto online. Il Torino Film Festival presenta il programma della sua 38esima edizione composto da 133 film, tra lungometraggi, mediometraggi e cortometraggi interamente online sulla piattaforma streaming di MYmovies. IL festival si svolgerà dal 20 al 28 novembre 2020.

 

Ogni giorno alle ore 14.00 verranno pubblicati su MYmovies nuovi titoli che rimarranno disponibili per 48 ore dalla pubblicazione sulla piattaforma. Questa regola non si applica ad alcuni spettacoli per i quali sarà comunque chiaramente indicato l’orario di inizio della programmazione e la durata della disponibilità. I film sono fruibili da PC e Mac con l’ultima versione di Google Chrome installata, oppure Tablet e Smartphone di ultima generazione. In TV la visione è disponibile solo via Chromecast o AppleTV via AirPlay.

 

A partire dal 16 novembre, sarà possibile acquistare il singolo accesso alla visione di uno specifico film e gli abbonamenti a tutta la manifestazione. Gli abbonati potranno fruire di tutti gli spettacoli fino a esaurimento posti.

 

Tariffe
Singolo spettacolo: 3,50 euro
Carnet da 10 spettacoli: 30,00 euro (da scegliere contestualmente all’acquisto del carnet)
Abbonamento a tutto il festival: 49,00 euro
Abbonamento sostenitore: 100,00 euro (comprende l’invio di alcune pubblicazioni del Torino Film
Festival)
La visione dei film privi del visto di censura non è consentita ai minorenni

 

La nuova identità visiva

Il festival torinese, guardando avanti e accettando la sfida di questo particolare e difficile anno, ha totalmente ripensato la sua identità visiva, riannodando i fili col passato, con la città e con quello che ne è l’edificio simbolo e dal 2000 sede del Museo Nazionale del Cinema: la Mole Antonelliana e in particolare la stella a dodici punte che ne costituisce il punto più alto. Oggetto complesso, sfaccettato, misterioso e quindi icona perfetta per rappresentare la nuova identità visiva del Torino Film Festival e segnarne il nuovo passo. La stella diventa l’emblema della manifestazione, il nuovo logo che in sé racchiude la memoria della città, della nascita del cinema, dell’operosità e dell’ingegnosità del nostro territorio, mirabile rappresentazione del nuovo corso del Torino Film Festival.

 

Evento Speciale The Truffle Hunters

Uno degli eventi speciali di questa edizione del TFF è l’anteprima italiana del film The Truffle Hunters, il docufilm diretto e prodotto da Michael Dweck e Gregory Kershaw, con la produzione esecutiva di Luca Guadagnino e la sua Frenesy Film Company. Presentato in anteprima mondiale al Sundance Film Festival il 30 gennaio 2020, il film racconta la vita di alcuni anziani cercatori del tartufo d’Alba, dei loro rituali, del loro rapporto con i cani e con il territorio. L’evento è realizzato in collaborazione con la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba e con l’Ente Turismo Langhe Monferrato Roero.

 

Il Premio Stella della Mole

Torino Film Festival 2020
La stella diventa il nuovo simbolo del Torino Film Festival e l’istituzione del Premio Stella della Mole la renderà il riconoscimento massimo con cui saranno premiati i vincitori del festival, al pari del Leone di Venezia, la Palma di Cannes, l’Orso di Berlino, il Pardo di Locarno. Il Premio avrà una componente tecnologica del tutto unica: grazie alla collaborazione del Politecnico di Torino e con il coinvolgimento di Competence Industry Manifacturing 4.0 – polo costituito dai due atenei torinesi insieme a 23 partner industriali per la diffusione di competenze legate all’Industria 4.0 – il riconoscimento che verrà consegnato ai vincitori del festival è realizzato in alluminio attraverso la tecnologia avanzata dell’Additive Manufacturing.

 

Segui GuidaTorino su Instaram
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< January 2021 >>
lmmgvsd
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Scrivici: ContattiPubblicità

Segui GuidaTorino

X