Art Park La Court: un grande e suggestivo museo a cielo aperto nei vigneti del Piemonte

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Art Park La Court: un grande e suggestivo museo a cielo aperto nei vigneti del Piemonte

Che il Piemonte sia una terra particolarmente ricca di un fantastico patrimonio naturale è cosa nota, come lo è il fatto che questa meravigliosa regione offra anche tanta storia, arte, cultura e una grandiosa tradizione enogastronomica.

 

Un bel esempio di fusione di tutti questi elementi che caratterizzano le terre piemontesi è quello offerto da Art Park La Court, un insolito e meraviglioso museo a cielo aperto nei vigneti del Piemonte. Il parco si trova a Castelnuovo Calcea in provincia di Asti, sulle colline della tenuta La Court Michele Chiarlo, cuore del cru da cui nascono meravigliosi Barbera.

 

Art Park La Court è un percorso fiabesco costellato di opere di artisti di fama internazionale che si snoda tra le stupende vigne che contraddistinguono il Monferrato.

 

Inaugurato nel 2003, il parco propone ai visitatori un’esperienza e un viaggio di incredibile e potente suggestione. Qui, tra le affascinanti colline piemontesi, potrete immergervi in un incantevole esempio di land art tra i vigneti. Art Park La Court offre un simbiotico incontro ricco di infinite e piacevoli sfaccettature dove vivere le gioie dell’arte, ammirare la Natura e degustare gli ottimi vini piemontesi. Il tutto, in un ambiente suggestivo ed emozionante riconosciuto dall’Unesco come Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

 

L’Art Park La Court si snoda attraverso paesaggistiche scenografie create da Emanuele Luzzati che qui ha lasciato in eredità le sue sculture, organizzate lungo un percorso fiabesco dedicato agli elementi: Terra, Acqua, Aria e Fuoco. In questo scrigno creato da Luzzati si inseriscono numerose altre opere di artisti internazionali come Chris Bangle (ideatore del progetto delle Panchine Giganti), Giancarlo Ferraris, Ugo Nespolo, Balthasar Brennenstuhl, Dedo Roggero Fossati e molti altri.

 

Art Park La Court Piemonte

 

Un elenco dinamico e poliedrico di grandi artisti che arricchiscono il parco creando un accattivante museo a cielo aperto nel cuore del territorio dove prendono vita i fantastici vini piemontesi. Un panorama enologico dove vino, paesaggio e arte dialogano ininterrottamente in oltre venti ettari, due colline e tre cascinali creando un’ambientazione ricca di straordinarie emozioni da vivere tra iconici e immaginifici punti d’osservazione, spazi meditativi e atmosfere arcaiche.

 

Art Park La Court Piemonte

 

Il Parco artistico è visitabile liberamente e gratuitamente tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00. Una volta giunti a La Court potete scaricare un’applicazione con un’audioguida (AppStore e GooglePlay) disponibile in italiano e in inglese, per poter avere la narrazione di tutte le opere presenti nel Parco Artistico.

 

Inoltre, tutte le mattine alle 11.00 e al pomeriggio su prenotazione alle 16.00, la tenuta La Court offre ai visitatori anche la possibilità di poter fare degustazioni Classic e Premium. E, per chi volesse godersi più a lungo l’esperienza ampliandola con una degustazione di prodotti tipici, l’azienda piemontese offre anche l’opportunità di fare un picnic sulle colline ordinando presso la cantina lo speciale cestino per 2 persone con due mezze bottiglie di vino (a scelta tra i Nizza DOCG Cipressi, Gavi di Gavi DOCG Rovereto e Moscato d’Asti DOCG Nivole), ottimi prodotti freschi scelti tra le eccellenze del territorio e tutti gli accessori utili per il pasto nella natura.

 

Informazioni Pratiche

 

Indirizzo:
Via Cocito, 30 – 14040 Castelnuovo Calcea (Asti)

 

Orari:
Tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00

 

Tariffe:
La visita al parco è libera e gratuita

 

Per ulteriori informazioni e per scoprire le altre attività potete visitare il sito ufficiale dell’Art Park La Court oppure telefonare al numero +39 0141 769030.

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< Settembre 2020 >>
lmmgvsd
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 1 2 3 4

Scrivici: ContattiPubblicità

Segui GuidaTorino

X