“Andrea Mantegna. Rivivere l’Antico, Costruire il Moderno”: la grande mostra a Torino

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 36 . Media: 3,64 su 5)
“Andrea Mantegna. Rivivere l’Antico, Costruire il Moderno”: la grande mostra a Torino

Palazzo Madama di Torino ospiterà dal 12 dicembre 2019 al 4 maggio 2020 la mostra dal titolo “Andrea Mantegna. Rivivere l’Antico, Costruire il Moderno” dedicata a questo gradissimo artista che ha saputo coniugare nelle proprie opere la passione per l’antichità classica, ardite sperimentazioni prospettiche e uno straordinario realismo nella resa della figura umana.

 

Nelle sale monumentali del Palazzo Madama di Torino potrete ammirare questa grande esposizione che vede protagonista Andrea Mantegna (Isola di Carturo 1431 – Mantova 1506), uno dei più importanti artisti del Rinascimento italiano. Intorno alle sue opere si articolano le testimonianze di una stagione artistica, quello del Rinascimento in pianura padana, prima a Padova e poi a Mantova, che è stata in grado di far rivivere l’antico costruendo il moderno.

 

L’esposizione, curata da Sandrina Bandera e Howard Burns, è divisa in sei sezioni e presenta al pubblico il percorso artistico del grande pittore partendo dai prodigiosi esordi giovanili fino ad arrivare al riconosciuto ruolo di artista di corte dei Gonzaga. La mostra si compone di un corpus di oltre un centinaio di opere, riunito grazie a prestigiosi prestiti internazionali da alcune delle più grandi collezioni del mondo. Tra queste ci sono il Victoria and Albert Museum di Londra, il Musée du Louvre e il Musée Jacquemart André di Parigi, il Metropolitan Museum di New York, il Cincinnati Art Museum, il Liechtenstein Museum di Vienna, lo Staatliche Museum di Berlino, ma anche numerose realtà italiane come le Gallerie degli Uffizi, la Pinacoteca Civica del Castello Sforzesco, il Museo Poldi Pezzoli di Milano, il Museo Antoniano e i Musei civici di Padova, la Fondazione Cini, il Museo di Capodimonte di Napoli.

 

Il Piano Nobile di Palazzo Madama accoglie l’esposizione delle opere, a partire dal grande affresco staccato proveniente dalla Cappella Ovetari, parzialmente sopravvissuto al drammatico bombardamento della seconda guerra mondiale ed esposto per la prima volta dopo un lungo e complesso restauro e dalla lunetta con Sant’Antonio e San Bernardino da Siena proveniente dal Museo Antoniano di Padova.

 

Mostra Torino Mantegna 2019 2020
Andrea Mantegna – Sacra Famiglia con San Giovanni, 1500 circa – The National Gallery, Londra

 

Il percorso della mostra è preceduto e integrato, nella Corte Medievale di Palazzo Madama, da una installazione multimediale che permetterà ai visitatori di vivere una esperienza immersiva nella vita, nei luoghi e nelle opere di Mantegna. In questo modo saranno “accessibili” anche i capolavori che, per la loro natura o per il delicato stato di conservazione, non possono essere presenti in mostra, dalla Cappella Ovetari di Padova alla celeberrima Camera degli Sposi, dalla sua casa a Mantova al grande ciclo all’antica dei Trionfi di Cesare.

 

Potete acquistare i biglietti per la mostra “Andrea Mantegna. Rivivere l’Antico, Costruire il Moderno” qui.


Quando
Data/e: 12 Dicembre 2019 - 4 Maggio 2020
Orario: 10:00 - 18:00
Chiusura martedì - La biglietteria chiude un’ora prima


Dove
Palazzo Madama
Piazza Castello - Torino


Prezzo
Biglietto intero: 15€ - Biglietto ridotto: 13€ gruppi di minimo 15 persone - Biglietto ridotto under 25: 7€ giovani e studenti da 6 fino a 25 anni compiuti con documento e tesserino universitario - Mostra + museo: 19€ intero - Mostra + museo: 13€ ridotto - Gratuito per minori di 6 anni. Disabili e accompagnatore - Ingresso libero Abbonamento Musei e Torino Piemonte card


Altre informazioni
www.ticketone.it


Categoria dell'evento


Mappa



Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< Gennaio 2020 >>
lmmgvsd
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31 1 2

Scrivici: ContattiPubblicità

Segui GuidaTorino

X