FLOReal 2022: a Stupinigi la grande mostra-mercato di fiori e piante

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 9 . Media: 4,00 su 5)
FLOReal 2022: a Stupinigi la grande mostra-mercato di fiori e piante

FLOReal 2022 torna anche questo autunno alla Palazzina di Caccia di Stupinigi a Nichelino (Torino). Flor, l’appuntamento vivaistico che negli ultimi anni ha fatto avvicinare al mondo delle piante centinaia di migliaia di persone si trasforma da mostra-mercato a grande appuntamento culturale di respiro nazionale per una nuova edizione di FLOReal 2022 nella magnifica residenza reale alle porte di Torino.

 

Nel fine settimana del 7, 8 e 9 ottobre 2022, l’elegante cornice del parco della Palazzina di Caccia di Stupinigi ospita l’attesa mostra-mercato che vede protagonisti i migliori vivaisti piemontesi e italiani. Ad arricchire la manifestazione ci saranno numerosi altri appuntamenti: presentazioni di libri e conferenze, proiezioni, installazioni artistiche, mostre, performance e molto altro ancora.

 

Oltre a piante e fiori, alla manifestazione ci saranno anche gli stand di produttori agricoli e artigiani con i loro prodotti: dai gioielli di vetro e argento alle decorazioni in metallo riciclato per il giardino, passando per le ceramiche siciliane d’epoca artigianali. E poi uno spazio dedicato alla moda etica con marchi esclusivi che hanno fatto dei propri capi un simbolo.

 

A completare il tutto numerosi stand e food truck con le eccellenze gastronomiche del territorio.

 

Programmazione culturale

 

Sabato 8 ottobre 2022

 
Per tutta la giornata – Citroniera di Levante
“Se son orti fioriranno”
Proiezione di una serie di cortometraggi a cura di Ortometraggi Film Festival per raccontare e far riflettere sui cambiamenti del contesto urbano dal punto di vista ambientale e sociale.

 
Ore 10.30 – Stand Parco Nazionale Gran Paradiso
“Dai Giardini alla natura”
Alla scoperta delle erbe selvatiche e dei cereali coltivati in montagna con il Giardino Botanico Alpino Paradisia di Cogne e il centro visitatori “L’Uomo e i Coltivi” di Campiglia Soana che presentano le loro eccellenze. A cura dell’agronomo del Parco Nazionale Gran Paradiso Fabrizio Bertoldo.

 

ore 11 – Cortile d’onore
“Caccia agli Highlander vegetali”
Presentazione di un progetto nazionale di Citizen Science dedicato agli alberi vetusti d’Italia in compagnia di Gianluca Piovesan, docente di ecologia all’Università della Tuscia e “cacciatore” di alberi vetusti, e della pittrice Mery Rigo che ha ritratto l’albero più antico d’Europa. Modera lo scrittore e giornalista Fabio Marzano.

 

ore 11.30 – Stand Parco Nazionale Gran Paradiso
“Lasciamoci guidare dal profumo”
Un laboratorio per esplorare e comporre una propria piramide olfattiva. In collaborazione con l’Accademia Europea delle Essenze (Muses di Savigliano) nell’ambito del progetto europeo Biodivalp in collaborazione con il Parco Nazionale Gran Paradiso.

 

ore 12 – Cortile d’onore
“Caro giardino prenditi cura di me”
Presentazione del libro “Caro giardino prenditi cura di me” (Edito da Libreria della Natura) in compagnia dell’autrice Monica Botta con la partecipazione della paesaggista Arianna Tomatis.

 

ore 15 – Stand Parco Nazionale Gran Paradiso
“I segreti del Guardiaparco”
Laboratorio in collaborazione con il Corpo di Sorveglianza del Parco Nazionale Gran Paradiso per scoprire i moderni strumenti per il presidio del territorio e il monitoraggio della fauna come i fucili lancia-siringhe, i collari per il monitoraggio e i dispositivi gps.

 

ore 16 – Cortile d’Onore
“Dalle cacce reali alla tutela: passato e futuro del Parco Nazionale più antico d’Italia”
Una tavola rotonda dedicata alla Palazzina di caccia di Stupinigi e al Parco Nazionale Gran Paradiso: le cacce reali in pianura e in montagna, con lo storico Dino Ramella, Bruno Bassano Direttore del Parco Nazionale Gran Paradiso e l’ecologo Giuseppe Barbiero. Modera il giornalista e scrittore Fabio Marzano.

 

ore 17.40 – Citroniera di Levante
“Teatro a pedali”
Performance teatrale in chiave “green”

 

Dalle 18 alle 23
“La notte di FLOReal”
Con i vini della Torino Wine Week, Teatro a Pedali, Ortometraggi Film Festival e dj Music.

 

Domenica 9 ottobre 2022

 

Per tutta la giornata – Citroniera di Levante
“Se son orti fioriranno”
Proiezione di una serie di cortometraggi a cura di Ortometraggi Film Festival per raccontare e far riflettere sui cambiamenti del contesto urbano dal punto di vista ambientale e sociale.

 

ore 10 – Cortile d’Onore
“Le lane italiane: storie di pastori, filiera e colore naturale”
Il tema dell’uso e del riciclo delle lane autoctone, soprattutto delle razze in via di estinzione, con Laura Dell’Erba e Claudia Comar

 

ore 12 – Cortile d’Onore
“Salvarsi con il verde, La rivoluzione del metro quadro vegetale”
Presentazione del libro (Giunti editore) in compagnia dell’autore Andrea Mati. Introduce e interviene Maria Lodovica Gullino, Direttore Agroinnova dell’Università di Torino

 

ore 14 – Cortile d’Onore
“Must Had – L’arte del refeshion”
Presentazione dell’innovativa piattaforma green “Must Had”. Un’occasione per parlare di economia circolare e moda upcycling in compagnia degli ideatori della piattaforma Matteo Aghemo e Eugenio Riganti.

 

ore 15 – Cortile d’Onore
“Le orchidee e i loro custodi”
Firma dei contratti di custodia delle orchidee selvatiche da parte di LifeOrchids, progetto europeo di conservazione botanica coordinato dal Dipartimento di Biologia dell’Università di Torino.

 

ore 17.00 – Cortile d’Onore
“Guida ai vivai d’Italia” e “I racconti delle piante”
Presentazione di due libri dedicati al mondo del florovivaismo e delle piante. “Guida ai Vivai d’Italia” (Add Editore) a cura di Giustino Ballato e Rossella Vayr, una guida molto accurata sui migliori vivaisti presenti nel nostro Paese. “I racconti delle piante” (EDT) a cura di Fabio Marzano per un viaggio curioso nel mondo vegetale

 
Quando
Data/e: 7 Ottobre 2022 - 9 Ottobre 2022
Orario: 09:30 - 19:30

 
Dove
Palazzina di Caccia di Stupinigi
Piazza Principe Amedeo 7 - Stupinigi
 
Prezzo
Il biglietto d'ingresso, dal costo di 7€ + d.d.p., è valido per la singola giornata. Ingresso gratuito fino a 14 anni
 
Altre informazioni
Pagina Facebook
 
Categoria dell'evento

 
Mappa

X