La magia del Foliage al Castello di Miradolo: visite guidate al Parco

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
La magia del Foliage al Castello di Miradolo: visite guidate al Parco

Sabato 22 e 29 ottobre, martedì 1, sabato 5 e domenica 13 novembre 2022, al Castello di Miradolo si insegue la magia del foliage nel Parco della tenuta con le passeggiate guidate alla scoperta degli alberi centenari, osservando i cambiamenti che sopraggiungono nel giardino in queste settimane con l’avvento dei primi freddi e la preparazione al lungo inverno.

 

Le foglie seccano e lentamente si tingono d’oro, di rosso e di arancione, come per mano di un abile pittore.

 

La magia del foliage al Castello di Miradolo: il programma delle visite

 

Sabato 22 ottobre, ore 15
Passeggiata guidata “La magia del foliage”

Con l’accompagnamento di una guida naturalista i partecipanti scoprono gli alberi centenari del parco e i ritmi biologici delle piante, osservando i cambiamenti che sopraggiungono nel giardino in queste settimane con l’avvento dei primi freddi e la preparazione al lungo inverno. Le foglie seccano e lentamente si tingono d’oro, di rosso e di arancione, come per mano di un abile pittore.
Il giardino appare in una veste davvero insolita e affascinante.

 

A cura di E. Durand, naturalista e guida escursionistica ambientale.
Costo: 6€ + ingresso al Parco (5€ a persona, gratuito per i possessori di Abbonamento Musei).

 

Sabato 29 ottobre, ore 11 e ore 15
Passeggiata guidata “Colori e tessiture dal parco”

Una passeggiata guidata nel parco e nell’orto: splendido esempio di parco paesaggistico, nei suoi oltre 6 ettari di estensione custodisce alberi centenari e cinque esemplari monumentali, oltre a diverse specie arbustive ed erbacee di particolare pregio. Una storia che affonda le sue radici nel Seicento, quando la proprietà di Miradolo era una “cassina”, il cui ampliamento con la costruzione del Palazzo ha seguito gli stili e le mode delle diverse epoche sino a presentarsi oggi in veste neogotica, con tanto di torre, decorazioni e finestre con archi a sesto acuto. Il Parco ha conosciuto la medesima sorte: dapprima terreno destinato alle coltivazioni, poi diventato giardino all’italiana e successivamente parco paesaggistico.

 

A cura di Andrea Pelleriti, architetto paesaggista e agronomo.
Costo: 6€ + ingresso al Parco (5€ a persona, gratuito fino a 6 anni e possessori Tessera Abbonamento Musei).

 

Martedì 1 novembre, ore 15
Passeggiata guidata “La magia del foliage”

Con la guida di un’esperta naturalista i partecipanti scoprono gli alberi centenari del parco e i ritmi biologici delle piante, osservando i cambiamenti che sopraggiungono nel giardino in queste settimane con l’avvento dei primi freddi e la preparazione al lungo inverno. Le foglie seccano e lentamente si tingono d’oro, di rosso e di arancione, come per mano di un abile pittore.
Il giardino appare in una veste davvero insolita e affascinante.

 

A cura di E. Durand, naturalista e guida escursionistica ambientale.
Costo: 6€ + ingresso al Parco (5€ a persona, gratuito per i possessori di Abbonamento Musei).

 

Sabato 5 novembre, ore 15
Passeggiata guidata “La magia del foliage”

Con la guida di un’esperta naturalista i partecipanti scoprono gli alberi centenari del parco e i ritmi biologici delle piante, osservando i cambiamenti che sopraggiungono nel giardino in queste settimane con l’avvento dei primi freddi e la preparazione al lungo inverno. Le foglie seccano e lentamente si tingono d’oro, di rosso e di arancione, come per mano di un abile pittore.
Il giardino appare in una veste davvero insolita e affascinante.

 

A cura di E. Durand, naturalista e guida escursionistica ambientale.
Costo: 6€ + ingresso al Parco (5€ a persona, gratuito per i possessori di Abbonamento Musei).

 

Domenica 13 novembre, ore 11 e ore 15
Passeggiata guidata “Colori e tessiture dal Parco”

Una passeggiata guidata nel parco e nell’orto: splendido esempio di parco paesaggistico, nei suoi oltre 6 ettari di estensione custodisce alberi centenari e cinque esemplari monumentali, oltre a diverse specie arbustive ed erbacee di particolare pregio. Una storia che affonda le sue radici nel Seicento, quando la proprietà di Miradolo era una “cassina”, il cui ampliamento con la costruzione del Palazzo ha seguito gli stili e le mode delle diverse epoche sino a presentarsi oggi in veste neogotica, con tanto di torre, decorazioni e finestre con archi a sesto acuto. Il Parco ha conosciuto la medesima sorte: dapprima terreno destinato alle coltivazioni, poi diventato giardino all’italiana e successivamente parco paesaggistico.

 

A cura di Andrea Pelleriti, architetto paesaggista e agronomo.
Costo: 6€ + ingresso al Parco (5€ a persona, gratuito fino a 6 anni e possessori Tessera Abbonamento Musei).

 

Prenotazione obbligatoria allo 0121 502761 prenotazioni@fondazionecosso.it

 
Quando
Data/e: 22 Ottobre 2022 - 13 Novembre 2022
Orario: 15:00 - 16:30

 
Dove
Castello di Miradolo
via Cardonata 2 - San Secondo di Pinerolo
 
Prezzo
Costo: 6€ + ingresso al Parco (5€ a persona, gratuito per i possessori di Abbonamento Musei)
 
Altre informazioni
www.fondazionecosso.com
 
Categoria dell'evento

 
Mappa

Segui Guida Torino su Instaram
Segui Guida Torino su Facebook
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

X