Le Corbusier. Viaggi, oggetti e collezioni: alla Pinacoteca Agnelli la mostra sul grande architetto

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Le Corbusier. Viaggi, oggetti e collezioni: alla Pinacoteca Agnelli la mostra sul grande architetto

Dal 27 aprile 2021, la Pinacoteca Agnelli di Torino riapre al pubblico con la nuova mostra “Le Corbusier. Viaggi, oggetti e collezioni” dedicata all’architetto franco-svizzero padre del Movimento Moderno.

 

L’esposizione è curata dall’artista Cristian Chironi ed è organizzata dalla Pinacoteca Agnelli in collaborazione con la Fondation le Corbusier di Parigi, che conserva gran parte dei documenti e degli oggetti appartenuti all’architetto. FIAT è main partner del progetto.

 

Il percorso espositivo si sviluppa al terzo piano della pinacoteca torinese ripercorrendo la vita del grande architetto, incentrata sulla continua ricerca di idee e ispirazioni, raccontandola attraverso oggetti, disegni e fotografie.

 

Esposti di sassi, pezzi di legno, conchiglie, oggetti di metallo, vetri, materiali che egli raccoglieva considerandoli “objets à réaction poétique” (oggetti a reazione poetica) capaci di innescare in lui il processo creativo. Un esempio è il carapace di granchio qui esposto che ha dato origine all’idea del celebre tetto della Cattedrale di Ronchamp. Accanto a essi sarà visibile l’archivio cartaceo delle fonti di ispirazione in cui venivano conservati, meticolosamente classificati per soggetto, ritagli di giornale, cartoline, biglietti del treno.

 

La mostra comprende diverse fotografie e schizzi di automobili e mezzi di trasporto. Particolare attenzione è data ai tre viaggi che Le Corbusier fece a Torino: nel 1902, all’età di sedici anni, in occasione dell’esposizione Universale alla Promotrice delle Belle Arti dove il futuro architetto aveva esposto un orologio; nel 1934, quando venne ritratto a bordo di una Balilla sulla pista del Lingotto e l’ultimo, nel 1961, quando fu invitato dall’ICOM a tenere un discorso sul tema del museo ideale in occasione della conferenza annuale dell’associazione durante le celebrazioni di Italia61.
 

La prenotazione è fortemente consigliata nei giorni feriali e obbligatoria nei giorni festivi, come previsto dalle direttive ministeriali.

 
Quando
Data/e: 27 Aprile 2021 - 5 Settembre 2021
Orario: 10:00 - 19:00
Da martedì a domenica. Chiuso il lunedì
 
Dove
Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli
Via Nizza, 230/103 - Torino
 
Prezzo
Intero € 12 - Ridotto € 10 gruppi, over65, convenzionati - Ridotto speciale € 4 scuole, ragazzi 6-16 anni (martedì-venerdì) - Ridotto Centro per la creatività € 6 ragazzi 3-16 anni (weekend e festivi) - Gratuito per 0-6 anni non compiuti (martedì-venerdì), 0-2 anni non compiuti (weekend e festivi), disabili, possessori “Abbonamento Musei Piemonte Valle d’Aosta” e “Torino+Piemonte Card”
 
Altre informazioni
www.pinacoteca-agnelli.it
 
Categoria dell'evento

 
Mappa

A causa dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 gli eventi presenti sul nostro sito possono subire variazioni di data, orario o cancellazioni. Scusandoci per il disagio, vi consigliamo quindi di fare riferimento ai siti ufficiali degli organizzatori.
Segui Guida Torino su Instaram
Segui Guida Torino su Facebook
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

X