Preziosi strumenti, illustri personaggi – Liuteria e musica tra Seicento e Novecento in Europa

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Preziosi strumenti, illustri personaggi – Liuteria e musica tra Seicento e Novecento in Europa

Fino al 4 novembre 2018, la Reggia di Venaria ospita la mostra “Preziosi strumenti, illustri personaggi” dove troverete esposte le opere dei principali protagonisti italiani ed europei di un artigianato artistico e la liuteria. Ci saranno violini, viole, chitarre a 5 ordini, mandolini, chitarre-lira, arpe, ghironde e salteri costruiti da sommi liutai, riconosciuti ed apprezzati in tutto il mondo come Stradivari, Guarneri “del Gesù”, Amati, Guadagnini, Vinaccia, Fabricatore, Berti, Battaglia, Nadermann, Torres e Hauser.

 

Esposti trenta preziosi strumenti musicali, per la maggior parte esposti per la prima volta al pubblico, provenienti da collezioni private e appartenuti a illustri personaggi.

 

La mostra è inoltre l’occasione per far scoprire ai visitatori la liuteria torinese che, dalla fine del ‘700, conquistò (rispetto alla ormai decadente liuteria Cremonese) un posto di grande rilievo nel panorama europeo.

Orari:
Lunedì: giorno di chiusura (tranne eventuali giorni Festivi)​
Da martedì a venerdì: dalle ore 9 alle 17
Sabato, domenica e festivi: dalle ore 9 alle 18.30.​​


Quando
Data/e: 31 maggio 2018 - 4 novembre 2018
Orario: 09:00 - 17:00


Dove
Reggia di Venaria Reale
Piazza della Repubblica, 4 - Venaria Reale


Prezzo
Biglietto intero: 8 € - Biglietto ridotto: 6 € - Biglietto ridotto over 6 under 21: 4 € - Gratuito per i possessori dell'Abbonam


Altre informazioni
www.lavenaria.it


Categoria dell'evento


Mappa


Ti potrebbero interessare:

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< dicembre 2018 >>
lmmgvsd
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6
Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X