Una Mole di Olio 2019: due giorni di degustazioni e assaggi gratuiti

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Una Mole di Olio 2019: due giorni di degustazioni e assaggi gratuiti

Il Museo Nazionale del Risorgimento Italiano di Torino ospita, nel fine settimana del 18 e 19 maggio 2019, la manifestazione “Una Mole di Olio” dedicata all’ingrediente più prezioso della nostra tavola.

 

L’evento unico nel suo genere in Piemonte vuole essere una occasione di degustazione e vendita al pubblico, nonché un opportunità per esplorare i suoi usi e impieghi attraverso l’esperienza sensoriale e la competenza di produttori ed esperti.

 

L’evento si terrà sabato 18 e domenica 19 maggio dalle ore 11.00 alle ore 20.00 con ingresso libero, presso il Museo del Risorgimento italiano, cornice prestigiosa ricca di fascino e storia, nel cuore del centro torinese.

 

Durante l’evento saranno organizzate una serie di attività:

 

Una Mole di Incontri: eventi didattici, degustazioni guidate, momenti di cultura del cibo (all’interno del Museo del Risorgimento durante la manifestazione).

 

Extra Mole Ristoranti: I produttori verranno messi in contatto con i ristoranti più rinomati della città per creare menù gourmet dedicati all’olio. (nella settimana che precede la manifestazione e nel weekend della manifestazione in diversi ristoranti selezionati nella città di Torino).

 

Una Mole di Degustazioni: degustazioni a tema negli esercizi commerciali selezionati dall’ASCOM di Torino. (nella settimana che precede la manifestazione e nel weekend della manifestazione).

 
Quando
Data/e: 18 Maggio 2019 - 19 Maggio 2019
Orario: 11:00 - 20:00

 
Dove
Palazzo Carignano - Museo del Risorgimento
Via Accademia delle Scienze, 5 - Torino
 
Prezzo
Ingresso Libero
 
Altre informazioni
Pagina Facebook
 
Categoria dell'evento

 
Mappa

A causa dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 gli eventi presenti sul nostro sito possono subire variazioni di data, orario o cancellazioni. Scusandoci per il disagio, vi consigliamo quindi di fare riferimento ai siti ufficiali degli organizzatori.
Segui Guida Torino su Instaram
Segui Guida Torino su Facebook
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

X