Una Notte al Castello di Racconigi: giochi di luce, musica, food e drink

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Una Notte al Castello di Racconigi: giochi di luce, musica, food e drink

Sabato 23 luglio, dalle 19.00 alle 24.00 Club Silencio arriva per la prima volta al Castello di Racconigi, per secoli dimora di numerosi nobili e reali, soprattutto legati alla casata dei Savoia, con il suo format Una Notte al Museo. La serata si svolgerà nei Cortili e nel Parco del Castello patrimonio Unesco con giochi di luce, musica, food & drink.

 

Durante la serata si potrà visitare il primo piano del Castello, dal Salone d’Ercole agli spazi privati e di piacere degli Appartamenti Reali. Aperto al pubblico anche il percorso ideato e gestito dall’Associazione Le Terre dei Savoia: “Vita privata di un re”, alla scoperta degli spazi personali e della quotidianità di re Carlo Alberto.

 

Nel Parco del Castello, premiato nel 2010 come più bello d’Italia, ci sarà la selezione musicale di Degio’s e la performance live di Headkube, oltre alla caccia al tesoro e ai quiz culturali a tema, realizzati in collaborazione con l’Associazione Culturale Giovanile “Tocca a Noi”.

 

Non mancheranno i drink Martini preparati dai bartender e le proposte gastronomiche di Jango Bistrot, Furgoncibo, Van Ver Burger, Kitchen Street Bistrò e Rock Burger. L’evento è ideato e progettato da Club Silencio con il patrocinio di Regione Piemonte e Comune di Racconigi e con il contributo di Fondazione CRC.

 

Per partecipare è necessario accreditarsi qui.

 
Quando
Data/e: 23 Luglio 2022
Orario: 19:00 - 23:59

 
Dove
Castello di Racconigi
Via Morosini, 3 - Racconigi
 
Prezzo
Ingresso + drink: 15€ / Visita al Castello + Visita a "Vita privata di un re": +5€ (accrediti online, posti limitati) / Sconto di 5€ sulla visita ai primi accreditati con Abbonamento Musei (accrediti online, posti limitati)
 
Altre informazioni

 
Categoria dell'evento

 
Mappa

Segui Guida Torino su Instaram
Segui Guida Torino su Facebook
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

X