La magia e la bellezza del Villaggio Leumann in 10 scatti

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 75 . Media: 3,93 su 5)
La magia e la bellezza del Villaggio Leumann in 10 scatti

La storia di questo quatiere operaio alle porte di Torino è ricca ed affascinante. L’idea di questo complesso residenziale nacque alla fine dell’Ottocento grazie alla lungimiranza di Napoleone Leumann, importante
imprenditore di origine svizzera che aveva il suo cotonificio proprio in quella zona. Leumann commissionò il progetto all’ingegnere Pietro Fenoglio.

 

Questo villaggio è un magnifico esempio di edilizia industriale completamente integrata nel territorio circostante, nato per ospitare i lavoratori del cotonificio in un ambiente sano, bello e a misura d’uomo dove poter vivere in tranquillità insieme alle loro famiglie.

 

Oggi questo quartiere è una splendida testimonianza di un’idea diversa di impresa e di relazioni tra imprenditori ed operai. Un concentrato di storia, arte, bellezza, quotidianità che abbiamo deciso di esplorare e di farvi scoprire attraverso 10 bellissime immagini.

 

Viaggio fotografico nell’incantevole Villaggio Leumann

 

Villaggio Leumann Torino

 

Tra il 1871 e il 1955 il Villaggio Leumann era servito da un’apposita fermata della tranvia Torino-Rivoli, sostituita successivamente da una filovia che poi fu chiusa nel 1979. Di questa tranvia oggi rimane solo la stazioncina che fortunatamente nel 1998 il Comune di Collegno decise di restaurare e che ancora oggi vi attende all’entrata del villaggio.

 

Villaggio Leumann Torino

 

All’interno del villaggio c’è ancora la chiesa di Santa Elisabetta che Napoleone Leumann, nonostante fosse di religione calvinista, volle fosse costruita per i suoi dipendenti. Il progetto della chiesa fu affidato nel 1907 da Leumann all’ingegner Pietro Fenoglio che realizzò una struttura in stile liberty che ancora oggi potete vedere entrando nel villaggio.

 

Villaggio Leumann abitazione

 

Il complesso abitativo, realizzato in stile liberty, fu costruito su un terreno di oltre 60.000 metri quadrati con una sessantina di edifici divisi in 120 alloggi abitativi. Questa è una tipica abitazione del Villaggio Leumann a Collegno (Torino).

 

Ed ecco qualche altra immagine di questo villaggio, uno splendido esempio di edilizia industriale trasformata in arte e completamente integrata nel territorio circostante. Un posto come pochi e una storia davvero particolare che parla di un’idea diversa di impresa e di relazioni tra gli uomini, operai e imprenditori.

 

villaggio-leumann-1

villaggio-leumann-2

villaggio-leumann-3

villaggio-leumann-4

villaggio-leumann-5

villaggio-leumann-6

villaggio-leumann-8

villaggio-leumann-9

villaggio-leumann-10

 

Per saperne di più sulla storia di questo particolare villaggio, non perdete il nostro articolo Leumann, un villaggio da fiaba alle porte di Torino.

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< Settembre 2020 >>
lmmgvsd
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 1 2 3 4

Scrivici: ContattiPubblicità

Segui GuidaTorino

X