La Tranvia Sassi-Superga: la storica “Dentiera” di Torino

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 24 . Media: 3,79 su 5)
La Tranvia Sassi-Superga: la storica “Dentiera” di Torino

Con i suoi 672 metri sul livello del mare, Superga è uno dei colli più alti di Torino e da qui si gode uno splendido panorama sul fiume, sulla città e sulla Alpi che abbracciano il capoluogo piemontese. Alcuni dicono sia il più bel panorama di Torino e in effetti la vista dalla collina lascia davvero senza parole.

 

In cima al colle si trova una delle più importanti attrazioni di Torino e del Piemonte, la Basilica di Superga, opera in stile barocco del famoso architetto Filippo Juvarra.

 

Se siete a Torino per una vacanza non potete non andare a Superga per visitare la basilica, per il panorama e anche per percorrere il tratto di poco più di 3 chilometri che da Torino sale fino su con la famosissima Tranvia Sassi-Superga.

 

Il colle di Superga è, infatti, raggiungibile attraverso la tranvia a dentiera (dentéra in piemontese) che la collega con il Borgo Rosa – Sassi. Unica nel suo genere in Italia, questa tranvia a dentiera elettrica con trazione su rotaia centrale è stata inaugurata nel 1934. Prima, al suo posto, c’era una funicolare con sistema Agudio (così detta dal nome del suo inventore, Tommaso Agudio, un curioso mix tra funicolare e ferrovia a cremagliera) che fu costruita nel 1884. La Cremagliera, chiamata anche così dai torinesi, è stata poi completamente ristrutturata nel 2000 per permettere ai torinesi e ai turisti di godere al meglio del viaggio dalla città fino a Superga.

 

Tranvia Sassi Superga Torino
© Marco Fine / Shutterstock.com

 

La funicolare è costituita da carrozze in stile antico di un colore rosso/panna, con le porte in legno e le grandi vetrate per ammirare il panorama risalendo sulla collina. Un’esperienza davvero suggestiva fatta con un mezzo di locomozione con un fascino di altri tempi.

 

Insomma un modo diverso, ecologico, storico e affascinante per salire da Torino fino su alla Basilica di Superga. La travia Sassi-Superga, meglio nota ai torinesi con il nome di “Dentéra”, è un’istituzione della città da oltre un secolo che non potete assolutamente perdere.

 

Informazioni Pratiche

 

Tariffe:

Biglietto Intero Feriali: 4 € (6 € se si prende l’andata e ritorno)

Biglietto Intero Festivi: 6 € (9 € se si prende l’andata e ritorno)

Biglietto Ridotto: 4 € (per over 65 e possessori della Torino+Piemonte Card)

Biglietto Gratuito: minori di 6 anni, 1 persona ogni 10 paganti, persone disabili munite di tesserino)

 

Tempo di percorrenza:

10 -15 minuti circa

 

Orari:
Gli orari variano a seconda della stagione e dei giorni. Per informazioni dettagliate sugli orari del Tranvia Sassi-Superva consultate il sito del Gruppo Torinese Trasporti.

 

Segui Guida Torino su Instaram
Segui Guida Torino su Facebook
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

X