Dicembre 2019: le 12 mostre a Torino da non perdere

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 332 . Media: 3,80 su 5)
Dicembre 2019: le 12 mostre a Torino da non perdere

Anche per questo Dicembre 2019 a Torino ci sono tante mostre assolutamente da non perdere per un altro grande mese di arte e cultura. Dal punto di vista artistico, Torino è da sempre una città all’avanguardia, continuamente in fermento e piena di eventi culturali imperdibili. Ogni anno il capoluogo piemontese ha la fortuna e il privilegio di ospitare tante mostre importanti che attirano spesso persone da diverse regioni d’Italia. Durante tutto l’anno, i numerosi musei del capoluogo piemontese vi aspettano con tantissime mostre e appuntamenti da non perdere.

 

Per quanto riguarda le mostre in programma, il mese di Dicembre 2019, non sarà da meno con tante proposte di arte antica, contemporanea, fotografia, design e molte novità. Un altro mese all’insegna dell’arte e della cultura dunque a Torino con tante esposizioni che vi aspettano nei vari musei del capoluogo piemontese.

 

Ecco, dunque, un promemoria sulle mostre in corso nel mese di Dicembre 2019 a Torino per non rischiare di perdere neanche uno dei grandi appuntamenti d’arte della città sabauda.

 

Dicembre 2019: le 12 mostre da non perdere a Torino

 

Andrea Mantegna. Rivivere l’Antico, Costruire il Moderno

Mantegna Mostra Torino 2019 2020
Ecce homo, 1500-1502, tempera su tela di lino, Musée Jacquemart-André, Parigi
Il 12 dicembre Palazzo Madama inaugura la nuova mostra dal titolo “Andrea Mantegna. Rivivere l’Antico, Costruire il Moderno” dedicata a questo gradissimo artista che ha saputo coniugare nelle proprie opere la passione per l’antichità classica, ardite sperimentazioni prospettiche e uno straordinario realismo nella resa della figura umana. Potrete ammirare questa grande esposizione che vede protagonista uno dei più importanti artisti del Rinascimento italiano.

 

Per saperne di più: “Andrea Mantegna. Rivivere l’Antico, Costruire il Moderno”: la grande mostra a Torino

 

Konrad Mägi. La luce del Nord

Konrad Mägi Mostra Torino
Paesaggio norvegese. 1909. Olio su cartone. Museo Nazionale d’Arte, Estonia
Da fine novembre, la Sala Chiablese dei Musei Reali ospita questa nuova mostra dedicata a Konrad Mägi (1878 – 1925), l’artista estone dalla straordinaria forza espressiva fatta soprattutto di colore e di luce. Esposte le opere di questo artista dalla personalità irrequieta e intensa che, attraverso la sua pittura di paesaggio tesa e talvolta onirica, racconta al continente europeo il fascino della natura del Nord, dei suoi grandi cieli solcati da nuvole instabili e accese dai bagliori del tramonto, i suoi laghi, le campagne distese e le scogliere a picco sul mare.

 

Per saperne di più: “Konrad Mägi. La luce del Nord”: la grande mostra ai Musei Reali sul Van Gogh estone

 

Space Adventure

Space Adventure Torino
Dal 22 novembre la Promotrice delle Belle Arti di Torino ospita “Space Adventure”, la mostra sullo Spazio e la Luna che ha fatto il giro del Mondo. Esposti oltre ottanta memorabilia originali che segnano il sentiero sulle orme di astronauti, tecnici e scienziati. Pezzo forte della mostra torinese è lo Space Camp di 400 mq con simulatori dove i visitatori potranno provare le sensazioni degli astronauti e cosmonauti durante l’addestramento come l’assenza di gravità e la perdita dell’orientamento spaziale oppure cimentarsi nell’atterraggio dello Space Shuttle al ritorno di una missione.

 

Per saperne di più: Space Adventure: A Torino arriva la grande mostra sullo Spazio che ha fatto il giro del mondo

 

Guerriere dal Sol Levante

Guerriere dal Sol Levante. La figura della donna guerriera in Giappone
Al MAO – Museo d’Arte Orientale di Torino vi attende un viaggio nella storia del Sol Levante per scoprire la figura della donna guerriera in Giappone attraverso oggetti storici e artistici provenienti dalle collezioni del MAO, del Museo Stibbert di Firenze e da collezioni private. Il viaggio continuerà fino ai giorni nostri con una vasta collezione di oggetti rari e preziosi legati al mondo dei manga, degli anime e del cinema che hanno raccolto l’eredità delle donne guerriere creando grandi icone come Wonder Woman, Lady Oscar, Sailor Moon e la Principessa Leia di Star Wars. Biglietti disponibili qui.

 

Per saperne di più: “Guerriere dal Sol Levante. La figura della donna guerriera in Giappone”, la mostra al MAO

 

Vivian Maier – In her own hands


La Palazzina di Caccia di Stupinigi ospita, dal mese di ottobre, la nuova mostra “Vivian Maier – In her own hands” con gli scatti segreti di Vivian Maier, scoperti solo dopo la morte della fotografa statunitense. La vita quotidiana popolare della grande mela osservata dalla prospettiva insolita ed eccentrica di Vivian Maier che può essere considerata a tutti gli effetti come una delle antesignane di questo genere fotografico della “street photos”. Biglietti disponibili qui.

 

Per saperne di più: Vivian Maier a Torino: la mostra con gli scatti segreti alla Palazzina di Caccia di Stupinigi

 

Pelagio Palagi a Torino. Memoria e invenzione nel Palazzo Reale

Pelagio Palagi a Torino. Memoria e invenzione a Palazzo Reale
I Musei Reali di Torino presentano, dal 9 novembre 2019 al 9 febbraio 2020 la mostra dal titolo “Pelagio Palagi a Torino. Memoria e invenzione nel Palazzo Reale”. La mostra è allestita proprio dove il disegnatore, architetto e pittore bolognese raggiunse la massima espressione, nel Palazzo Reale di Torino, che Pelagi riallestì per Casa Savoia conferendo alla struttura un nuovo e monumentale aspetto.

 

Per saperne di più: Pelagio Palagi a Torino. Memoria e invenzione a Palazzo Reale

 

Hokusai Hiroshige Hasui. Viaggio nel Giappone che cambia


Il Giappone torna protagonista alla Pinacoteca Agnelli di Torino con una nuova interessante mostra dal titolo “Hokusai Hiroshige Hasui. Viaggio nel Giappone che cambia” visitabile fino al 16 febbraio 2020. Esposte le opere di due grandi Maestri del “Mondo Fluttuante” dell’Ottocento, Katsushika Hokusai e Utagawa Hiroshige, insieme alle stampe moderne di Kawase Hasui, pittore esponente del movimento shin hanga (“nuove stampe”).

 

Per saperne di più: “Hokusai Hiroshige Hasui. Viaggio nel Giappone che cambia”: la grande mostra a Torino

 

wo/MAN RAY. Le seduzioni della fotografia


Man Ray. The Fifty Faces of Juliet, 1941/1943. Collezione Privata. Courtesy Fondazione Marconi, Milano © Man Ray Trust by SIAE 2019
Ancora fotografia, questa volta da Camera che ospita dallo scorso 17 ottobre 2019 la nuova mostra su Man Ray con circa duecento scatti, realizzati a partire dagli anni Venti fino alla morte tutti dedicati a un preciso soggetto, la donna, fonte di ispirazione primaria dell’intera sua poetica, proprio nella sua declinazione fotografica.

 

Per saperne di più: “Man Ray. Le seduzioni della fotografia”: a Torino la grande mostra con 200 scatti

 

Vittorio Corcos. L’Avventura dello Sguardo

Vittorio Corcos. L'Avventura dello Sguardo
Il Museo Accorsi Ometto di Torino propone invece una nuova mostra dedicata a un altro grande nome della pittura ottocentesca: Vittorio Corcos, maestro indiscusso del ritratto femminile. Un viaggio attraverso questa pittura da guardarsi con alla mano pagine di poesia e di romanzo, quelle stesse che, sulla fine del secolo, descrivevano bellezze regali, giovinezze fiere di anticonformismo intellettuale, cuori chiusi come fiori insidiosi o disponibili a una gioia sensuale.

 

Per saperne di più: Vittorio Corcos. L’Avventura dello Sguardo: la mostra al Museo Accorsi – Ometto

 

Art Nouveau. Il trionfo della bellezza


Fino a gennaio 2020, la bellissima Reggia di Venaria ospita una nuova mostra dal titolo “Art Nouveau. Il trionfo della bellezza”. L’esposizione è un viaggio alla scoperta di questo movimento artistico e filosofico che si sviluppò tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento. Esposte oltre 200 opere tra manifesti, dipinti, mobili, ceramiche e molto altro.

 

Per saperne di più: “Art Nouveau. Il trionfo della bellezza”: la mostra alla Reggia di Venaria

 

David LaChapelle Atti Divini


Passion de Fleur, 2019 / Caption © David LaChapelle
Alla Reggia di Venaria continua il percorso di esplorazione della fotografia contemporanea con la mostra su David LaChapelle, uno dei più famosi fotografi e registi contemporanei a livello mondiale. Esposti nella mostra una galleria privata di ritratti di suoi grandi amici come i fratelli Michael e Janet Jackson, Hillary Clinton e Muhammad Ali, Jeff Koons e Madonna, Uma Thurman e David Bowie.

 

Per saperne di più: “David LaChapelle Atti Divini”: la grande mostra alla Reggia di Venaria

 

Archeologia Invisibile


Il Museo Egizio di Torino propone, dal 13 marzo 2019 scorso, la mostra dal titolo “Archeologia invisibile”. L’esposizione è un viaggio reale e virtuale tra pezzi unici e mummie alla scoperta della storia che si nasconde dietro gli oggetti antichi. La mostra, attraverso l’ausilio della tecnologia, offre al visitatore l’opportunità di guardare oltre l’oggetto e interrogarlo per scoprirne la storia, gli aneddoti e i segreti.

 

Per saperne di più: Archeologia Invisibile: la mostra del Museo Egizio per scoprire i segreti dei faraoni

 
Ma non finisce qui… tutti i più importanti eventi d’arte dei prossimi mesi sono disponibili nella sezione Mostre a Torino con anche le mostre di dicembre 2019 che inizieranno a breve. C’è solo l’imbarazzo della scelta!

 

E se volete fare un salto nel vicino capoluogo lombardo per visitare le esposizione attualmente in corso date un’occhiata alle Mostre a Milano nel mese di Dicembre 2019.

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< Dicembre 2019 >>
lmmgvsd
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

Scrivici: ContattiPubblicità

Segui GuidaTorino

X