Dicembre 2018: le 15 mostre da non perdere a Torino

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 245 . Media: 3,73 su 5)
Dicembre 2018: le 15 mostre da non perdere a Torino

Dal punto di vista artistico, Torino è da sempre una città all’avanguardia, continuamente in fermento e piena di eventi culturali imperdibili. Ogni anno il capoluogo piemontese ha la fortuna e il privilegio di ospitare tante mostre importanti che attirano spesso persone da diverse regioni d’Italia. Durante tutto l’anno, i numerosi musei del capoluogo piemontese vi aspettano con tantissime mostre ed appuntamenti da non perdere.

 

Per quanto riguarda le mostre in programma, il mese di dicembre 2018, non sarà da meno tra arte antica, contemporanea, fotografia, design e molto altro ancora. Un altro mese all’insegna dell’arte e della cultura dunque a Torino con tante esposizioni che vi aspettano nei vari musei del capoluogo piemontese.

 

Ecco, dunque, un promemoria sulle mostre in corso nel mese di Dicembre 2018 a Torino per non rischiare di perdere neanche uno dei grandi appuntamenti d’arte della città sabauda.

 

Dicembre 2018: le 10 mostre da non perdere a Torino

 

“Tutti gli “ismi” di Armando Testa”


Crediti Daniele Bottallo
Dal 25 ottobre, la Sala Chiablese dei Musei Reali di Torino ospita una grande mostra su Armando Testa dal titolo “Tutti gli “ismi” di Testa” dedicata al grande pubblicitario, disegnatore, animatore e pittore torinese. Esposti dipinti, fotografie, manifesti, disegni, video, sculture e oggetti di design (da «Caballero e Carmencita» della pubblicità Lavazza, all’ippopotamo azzurro «Pippo» fino al «Punt e Mes») prodotti dagli anni ’40 agli anni ’90 del Novecento. Biglietti disponibili qui.

 

Per saperne di più: “Tutti gli “ismi” di Armando Testa”: la grande mostra a Torino

 

The Art of the Brick


The Art of the Brick, l’innovativa mostra che utilizza mattoncini LEGO® come unico mezzo artistico arriva finalmente nel capoluogo piemontese. Alla Promotrice delle Belle Arti sono esposte oltre 80 grandiose opere, vere e proprie sculture realizzate con i lego, del noto artista statunitense Nathan Sawaya. Potete acquistare i biglietti qui.

 

Per saperne di più: La mostra LEGO® a Torino 2018 – The Art of the Brick: date e biglietti

 

Van Dyck. Pittore di corte


Ancora grandi nomi dell’arte a Torino che, dal mese di novembre infatti, ospita alla Galleria Sabauda una nuova grande mostra dedicata a Antoon Van Dyck (1599-1641), il miglior allievo di Pieter Paul Rubens, che rivoluzionò l’arte del ritratto del Seicento. Oltre un centinaio di opere provenienti da importanti musei saranno messe a confronto con il corposo nucleo dell’artista conservato proprio presso la Galleria Sabauda. Biglietti disponibili qui.

 

Per saperne di più: Van Dyck. Pittore di corte: la mostra a Torino nel 2018

 

Giappone Fiorito


Nelle sale di Palazzo Cavour, dal 24 novembre, potrete ammirare la mostra “Giappone Fiorito”. L’esposizione esalta la cultura giapponese e racconta la vita e la natura del Giappone antico attraverso le opere dei grandi artisti del XIX secolo quali Hokusai e Hiroshige. Esposte una settantina di opere tra cui un’eccezionale selezione di kimono ed obi originali, paraventi, armature, ventagli e fotografie. Potete acquistare i biglietti per la mostra qui.

 

Per saperne di più: Giappone Fiorito: la grande mostra a Palazzo Cavour

 

I Macchiaioli. Arte italiana verso la modernità


Da fine ottobre invece, la GAM di Torino ospita una nuova importante mostra dal titolo “I Macchiaioli. Arte italiana verso la modernità”. Esposte oltre 80 opere provenienti dai più importanti musei italiani, enti e collezioni private e che qui vanno a costruire un ricco racconto artistico sulla storia del movimento, dalle origini al 1870, con affascinanti confronti con i loro contemporanei italiani. I biglietti per la mostra sui Macchiaioli a Torino sono disponibili qui.

 

Per saperne di più: I Macchiaioli a Torino in mostra alla GAM: date e biglietti

 

TATTOO. L’arte sulla pelle


Il MAO di Torino propone una nuova mostra dedicata all’arte del tatuaggio. Artisti contemporanei, tatuatori e tatuati, opere e personaggi del passato e del presente si mescolano in questa esposizione dialogando in un percorso suggestivo, che trasporta i visitatori alla scoperta di questo mondo e alla riflessione sull’uso sociale, culturale e artistico del corpo. Potete acquistare i biglietti per la mostra “TATTOO. L’arte sulla pelle” qui.

 

Per saperne di più: “TATTOO. L’arte sulla pelle”: la mostra al MAO di Torino

 

Elliott Erwitt. Personae


Dopo la bellissima mostra su Salgado, la bellissima Reggia di Venaria continua il suo percorso nella fotografia proponendo la grande mostra “Personae” dedicata a Elliott Erwitt, uno dei fotografi più importanti e celebrati del Novecento. Esposte oltre 170 immagini che mostrano l’eleganza compositiva, la profonda umanità, l’ironia e talvolta la comicità del grande fotografo americano classe 1928.

 

Per saperne di più: Elliott Erwitt. Personae – La grande mostra alla Reggia di Venaria

 

100% Italia. Cent’anni di Capolavori


Antonio Calderara, La famiglia – Dopo il temporale, 1934
Il Museo Ettore Fico, il MEF Outside, Palazzo Barolo e il Mastio della Cittadella di Torino ospitano l’esposizione “100% Italia. Cent’anni di Capolavori” dedicata agli ultimi cento anni di arte italiana, dall’inizio del Novecento fino ai giorni nostri che evidenzia il ruolo di primo piano che l’arte italiana ha avuto a livello europeo e mondiale nel corso del secolo scorso.

 

Per saperne di più: “100% Italia. Cent’anni di Capolavori”, la grande mostra a Torino

 

Camera Pop. La fotografia nella Pop Art


Andy Warhol. Marylin Monroe, 1967. Porfolio di 10 – serigrafia, edizioni da 250. Collezione Lanfranchi, Celerina (CH). © The Andy Warhol Foundation for the Visual Arts Inc. by SIAE 2018
La Fotografia è Pop da Camera – Centro Italiano per la Fotografia di Torino con la nuova mostra che ripercorre la storia della trasformazione del documento, fotografico nello specifico, in opera d’arte, giunta al culmine negli anni ’60. Esposte 120 opere tra quadri, fotografie, collages, grafiche di artisti quali Andy Warhol, Richard Hamilton e Mario Schifano ovviamente e poi altri importanti artisti come gli americani Robert Rauschenberg, Jim Dine, Ed Ruscha, Joe Goode, Mimmo Rotella, Michelangelo Pistoletto, Franco Angeli e tanti altri.

 

Per saperne di più: Camera Pop. La fotografia nella Pop Art di Warhol, Schifano & Co

 

La Sindone e la sua immagine


Antonino Parentani (doc. in Piemonte dal 1599 al 1622), Sindone presentata da angeli, la Veronica e i simboli della Passione, tempera su pergamena, mm 370×503, Castello di Racconigi
In occasione della riapertura dopo 28 anni di restauri della Cappella della Sindone di Torino, Palazzo Madama propone dal 28 settembre scorso, una nuova mostra dal titolo “La Sindone e la sua immagine: storia, arte e devozione”, ambientata nella suggestiva corte medievale del castello. Esposte un’ottantina di opere provenienti per la maggior parte dal Castello di Racconigi e dalla Fondazione Umberto II e Maria José di Savoia (Ginevra) tra cui il grande dipinto a olio su tela di Pieter Bolckmann del 1686. Potete acquistare i biglietti per la mostra “La Sindone e la sua immagine” qui.

 

Per saperne di più: “La Sindone e la sua immagine”: la mostra a Palazzo Madama

 

Nalini Malani


Al Castello di Rivoli c’è la mostra “Nalini Malani: La rivolta dei morti. Retrospettiva 1969-2018. Parte II” realizzata nell’ambito di un progetto di collaborazioni museali internazionali tra la residenza piemontese e il famoso Centre Pompidou di Parigi. Si tratta della prima retrospettiva di Nalini Malani in Italia che ripercorre quasi cinquant’anni di carriera dell’artista indiana

 

Per saperne di più: Nalini Malani, al Castello di Rivoli la prima retrospettiva in Italia

 

La natura delicata di Enrico Reycend


La Fondazione Accorsi – Ometto di Torino continua il suo percorso di riscoperta dei pittori piemontesi dell’Ottocento con una nuova mostra, inaugurata il 27 settembre, sull’opera dell’artista torinese, Enrico Reycend, troppo a lungo dimenticato dalla critica e dalla storia dell’arte novecentesche. Una settantina di opere che presentano l’artista solitario e schivo, dotato di una marcata individualità che in pochi anni seppe trovare un proprio nuovo linguaggio pittorico.

 

Per saperne di più: “La natura delicata di Enrico Reycend” in mostra alla Fondazione Accorsi

 

Ercole e il suo mito


Dal mese di settembre, la Reggia di Venaria vi aspetta con la nuova mostra sul mito di Ercole che illustra questa mitologica figura attraverso una raccolta di straordinari dipinti e oggetti d’arte prodotti nell’antichità classica e tra ‘500 e ‘700.

 

Per saperne di più: Ercole e il suo mito

 

Easy Rider. Il Mito della Motocicletta


Dal mese di luglio la Reggia di Venaria Reale ospita una nuova mostra dal titolo “Easy Rider. Il mito della motocicletta come arte”, un racconto assolutamente inedito sull’estetica della motocicletta che incontra il mondo dell’arte e della cultura. La mostra è un viaggio tra letteratura, cinema, arti visive e fotografia che ha come protagonista la motocicletta. Esposte accanto ai modelli di motocicletta diventati icone numerose opere di artisti famosi.

 

Per saperne di più: “Easy Rider. Il mito della motocicletta come arte”: la mostra alla Reggia di Venaria

 

Soundframes


Al Museo Nazionale del Cinema di Torino c’è Soundframes, l’esposizione che indaga la complessità del rapporto tra musica e la settimana arte. Si tratta di una mostra multimediale fatta di proiezioni che si snodano lungo tutta la rampa elicoidale dell’Aula del Tempio e che raccontano i magici incontri avvenuti, in più di un secolo di storia del cinema, tra la musica e la settimana arte.

 

Per saperne di più: Soundframes. Cinema e Musica in mostra

 

Ma non finisce qui… tutti i più importanti eventi d’arte dei prossimi mesi sono disponibili nella sezione Mostre a Torino. C’è solo l’imbarazzo della scelta!

Ti potrebbero interessare:

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< dicembre 2018 >>
lmmgvsd
26 27 28 29 30 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31 1 2 3 4 5 6
Vuoi pubblicizzare la tua attività su GuidaTorino? Contattaci subito!
X