Ottobre 2019: le 12 mostre a Torino da non perdere

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 326 . Media: 3,79 su 5)
Ottobre 2019: le 12 mostre a Torino da non perdere

Anche per questo mese di Ottobre 2019 a Torino ci sono tante mostre assolutamente da non perdere per un grande autunno di arte e cultura. Dal punto di vista artistico, Torino è da sempre una città all’avanguardia, continuamente in fermento e piena di eventi culturali imperdibili. Ogni anno il capoluogo piemontese ha la fortuna e il privilegio di ospitare tante mostre importanti che attirano spesso persone da diverse regioni d’Italia. Durante tutto l’anno, i numerosi musei del capoluogo piemontese vi aspettano con tantissime mostre e appuntamenti da non perdere.

 

Per quanto riguarda le mostre in programma, il mese di Ottobre 2019, non sarà da meno con tante proposte di arte antica, contemporanea, fotografia, design e molto altro ancora. Un altro mese all’insegna dell’arte e della cultura dunque a Torino con tante esposizioni che vi aspettano nei vari musei del capoluogo piemontese.

 

Ecco, dunque, un promemoria sulle mostre in corso nel mese di Ottobre 2019 a Torino per non rischiare di perdere neanche uno dei grandi appuntamenti d’arte della città sabauda.

 

Ottobre 2019: le 12 mostre da non perdere a Torino

 

Vivian Maier – In her own hands


La Palazzina di Caccia di Stupinigi ospita, dal 12 ottobre 2019, la nuova mostra “Vivian Maier – In her own hands” con gli scatti segreti di Vivian Maier, scoperti solo dopo la morte della fotografa statunitense. La vita quotidiana popolare della grande mela osservata dalla prospettiva insolita ed eccentrica di Vivian Maier che può essere considerata a tutti gli effetti come una delle antesignane di questo genere fotografico della “street photos”. Biglietti disponibili qui.

 

Per saperne di più: Vivian Maier a Torino: la mostra con gli scatti segreti alla Palazzina di Caccia di Stupinigi

 

World Press Photo 2019


Fino al 17 novembre torna a Torino, per il terzo anno consecutivo, World Press Photo Exhibition 2019, la mostra-concorso di fotogiornalismo più importante al mondo. L’esposizione di quest’anno presenta 140 immagini che raccontano il 2018. Le foto vincitrici dell’edizione 2019 sono state scelte tra le 78.801 fotografie di 4.738 fotografi provenienti da 129 Paesi diversi. Tra queste c’è anche la famosa foto vincitrice del World Press Photo of The Year 2019, ovvero Crying Girl on the Border di John Moore dell’agenzia Getty Image. Anche quest’anno una mostra assolutamente da non perdere.

 

Per saperne di più: World Press Photo 2019: a Torino la mostra di fotogiornalismo più importante al mondo

 

Hokusai Hiroshige Hasui. Viaggio nel Giappone che cambia


Il Giappone torna protagonista alla Pinacoteca Agnelli di Torino con una nuova interessante mostra dal titolo “Hokusai Hiroshige Hasui. Viaggio nel Giappone che cambia” visitabile dal 19 ottobre 2019. Esposte le opere di due grandi Maestri del “Mondo Fluttuante” dell’Ottocento, Katsushika Hokusai e Utagawa Hiroshige, insieme alle stampe moderne di Kawase Hasui, pittore esponente del movimento shin hanga (“nuove stampe”).

 

Per saperne di più: “Hokusai Hiroshige Hasui. Viaggio nel Giappone che cambia”: la grande mostra a Torino

 

wo/MAN RAY. Le seduzioni della fotografia


Man Ray. The Fifty Faces of Juliet, 1941/1943. Collezione Privata. Courtesy Fondazione Marconi, Milano © Man Ray Trust by SIAE 2019
Ancora fotografia, questa volta da Camera che ospita dal 17 ottobre 2019 la nuova mostra su Man Ray con circa duecento scatti, realizzati a partire dagli anni Venti fino alla morte tutti dedicati a un preciso soggetto, la donna, fonte di ispirazione primaria dell’intera sua poetica, proprio nella sua declinazione fotografica.

 

Per saperne di più: “Man Ray. Le seduzioni della fotografia”: a Torino la grande mostra con 200 scatti

 

Vittorio Corcos. L’Avventura dello Sguardo

Vittorio Corcos. L'Avventura dello Sguardo
Dal 3 ottobre, il Museo Accorsi Ometto di Torino propone una nuova mostra dedicata a un altro grande nome della pittura ottocentesca: Vittorio Corcos, maestro indiscusso del ritratto femminile. Un viaggio attraverso questa pittura da guardarsi con alla mano pagine di poesia e di romanzo, quelle stesse che, sulla fine del secolo, descrivevano bellezze regali, giovinezze fiere di anticonformismo intellettuale, cuori chiusi come fiori insidiosi o disponibili a una gioia sensuale.

 

Per saperne di più: Vittorio Corcos. L’Avventura dello Sguardo: la mostra al Museo Accorsi – Ometto

 

Just Humans: 100 illustrazioni senza confini

Just Humans
Dal 2 ottobre al 3 novembre 2019, il Museo Egizio di Torino e Graphic Days Torino presentano una nuova mostra gratuita dal titolo “Just Humans: 100 illustrazioni senza confini” allestita nel cortile del Museo Egizio. L’esposizione ospita i lavori di 100 illustratori che sono stati invitati a condividere la propria visione sul tema dell’integrazione.

 

Per saperne di più: Just Humans: 100 illustrazioni senza confini al Museo Egizio

 

Dalla Terra alla Luna


Marc Chagall, Dans mon pays, 1943 – Guazzo e tempera su carta applicata su tela – GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Torino
A Palazzo Madama continua fino all’11 novembre la mostra dal titolo “Dalla Terra alla Luna. L’arte in viaggio verso l’astro d’argento” per celebrare i 50 anni dello sbarco sulla Luna. Esposti dipinti, sculture, fotografie, disegni e oggetti di design ispirati proprio alla Luna. Nel percorso espositivo troverete opere di Marc Chagall, Felice Casorati, Lucio Fontana, Paul Klee, Achille Castiglioni e tanti altri grandi nomi. Biglietti disponibili qui.

 

Per saperne di più: “Dalla Terra alla Luna”: la mostra a Torino con opere di Chagall, Lucio Fontana e molti altri

 

L’Italia del Rinascimento. Lo splendore della maiolica


Piatto, Il Rapimento di Elena – Nicola da Urbino, Urbino, 1525-1530 – Collezione privata
Palazzo Madama ospita, fino al 14 ottobre 2019, la mostra “L’Italia del Rinascimento. Lo splendore della maiolica”, un insieme eccezionale di maioliche rinascimentali prodotte dalle più prestigiose manifatture italiane, riunite insieme per la prima volta con oltre 200 capolavori provenienti da collezioni private tra le più importanti al mondo.

 

Per saperne di più: L’Italia del Rinascimento. Lo splendore della maiolica

 

Art Nouveau. Il trionfo della bellezza


Fino a gennaio 2020, la bellissima Reggia di Venaria ospita una nuova mostra dal titolo “Art Nouveau. Il trionfo della bellezza”. L’esposizione è un viaggio alla scoperta di questo movimento artistico e filosofico che si sviluppò tra la fine dell’Ottocento e gli inizi del Novecento. Esposte oltre 200 opere tra manifesti, dipinti, mobili, ceramiche e molto altro.

 

Per saperne di più: “Art Nouveau. Il trionfo della bellezza”: la mostra alla Reggia di Venaria

 

David LaChapelle Atti Divini


Passion de Fleur, 2019 / Caption © David LaChapelle
Alla Reggia di Venaria continua il percorso di esplorazione della fotografia contemporanea con la mostra su David LaChapelle, uno dei più famosi fotografi e registi contemporanei a livello mondiale. Esposti nella mostra una galleria privata di ritratti di suoi grandi amici come i fratelli Michael e Janet Jackson, Hillary Clinton e Muhammad Ali, Jeff Koons e Madonna, Uma Thurman e David Bowie.

 

Per saperne di più: “David LaChapelle Atti Divini”: la grande mostra alla Reggia di Venaria

 

Viaggio attraverso i Giardini d’Europa


Veduta della villa e del giardino di Chiswick (Hogarth Lambert)
L’esposizione, visitabile fino al 20 ottobre, alla Reggia di Venaria, racchiude dipinti, disegni, modelli lignei e altri oggetti che illustrano giardini celebri dal Cinquecento agli inizi del Novecento. Il percorso espositivo è un viaggio non solo in diverse epoche, ma anche in diversi luoghi per ammirare i bellissimi esempi di giardini dalle geometrie di quelli italiani alle fughe prospettiche di quelli francesi, al “picturesque” delle composizioni inglesi.

 

Per saperne di più: Viaggio attraverso i Giardini d’Europa: la mostra alla Reggia di Venaria

 

I mondi di Riccardo Gualino


Nelle Sale Chiablese dei Musei Reali di Torino, fino al 3 novembre 2019, potrete vedere la mostra “I mondi di Riccardo Gualino. Collezionista e imprenditore”, dedicata al grande collezionista e alla sua storia straordinaria con 150 capolavori tra cui opere di Botticelli, Duccio da Boninsegna, Veronese, Manet, Monet, Casorati e altri ancora.

 

Per saperne di più: I mondi di Riccardo Gualino. Collezionista e imprenditore: la mostra ai Musei Reali di Torino

 

Archeologia Invisibile


Il Museo Egizio di Torino propone, dal 13 marzo 2019 scorso, la mostra dal titolo “Archeologia invisibile”. L’esposizione è un viaggio reale e virtuale tra pezzi unici e mummie alla scoperta della storia che si nasconde dietro gli oggetti antichi. La mostra, attraverso l’ausilio della tecnologia, offre al visitatore l’opportunità di guardare oltre l’oggetto e interrogarlo per scoprirne la storia, gli aneddoti e i segreti.

 

Per saperne di più: Archeologia Invisibile: la mostra del Museo Egizio per scoprire i segreti dei faraoni

 

Ma non finisce qui… tutti i più importanti eventi d’arte dei prossimi mesi sono disponibili nella sezione Mostre a Torino con anche le mostre di novembre 2019 che inizieranno a breve. C’è solo l’imbarazzo della scelta!

 

E se volete fare un salto nel vicino capoluogo lombardo per visitare le esposizione attualmente in corso date un’occhiata alle Mostre a Milano nel mese di Ottobre 2019.

Ti potrebbero interessare:

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< Ottobre 2019 >>
lmmgvsd
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3

Segui GuidaTorino

X