Riapre il Museo dell’Automobile: tariffa speciale per i giovani, visite guidate e nuovi esemplari

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 1 . Media: 5,00 su 5)
Riapre il Museo dell’Automobile: tariffa speciale per i giovani, visite guidate e nuovi esemplari

Il MAUTO – Museo Nazionale dell’Automobile di Torino riapre mercoledì 17 febbraio, con orario ridotto e a una tariffa speciale di 5 euro per gli under 26. Salvo aggiornamenti ministeriali, i nuovi orari rimarranno in vigore fino a domenica 28 febbraio. Tante novità attendono i visitatori, che il Museo è pronto ad accogliere per far riscoprire, dopo il lungo periodo di chiusura dovuto alle norme anti-covid, la storia dell’automobile.

 

Il Museo dell’Automobile riapre con i seguenti orari: mercoledì, giovedì e venerdì dalle 13.00 alle 19.00.

 

Oltre alla visita libera, il MAUTO offre la possibilità di effettuare visite guidate per piccoli gruppi (max 5 persone) alla tariffa speciale di 60 € (+ biglietto di ingresso al museo) : un’occasione per scoprire storie, aneddoti e curiosità legate ai pezzi più importanti di una collezione museale unica al mondo. Il percorso delle visite guidate ha inizio al secondo piano del museo e si articola lungo le oltre 30 sezioni dell’esposizione. Tutti coloro che parteciperanno alla visita guidata riceveranno in omaggio un catalogo di una mostra del MAUTO. La durata della visita è di 75 minuti. Per gruppi superiori alle 5 persone, per richieste particolari o per informazioni, scrivere a info@museoauto.it o telefonare al numero 011 – 677666.

 

Per la riapertura una selezione di bicicli, tricicli e quadricicli, alcuni non esposti al pubblico da 15 anni, facenti parte della collezione del MAUTO e normalmente conservati nell’Open Garage, tornano a farsi ammirare, per l’occasione speciale della riapertura, dopo un accurato intervento di pulitura e restauro ad opera del Centro di Restauro del MAUTO. Questi gli otto magnifici esemplari esposti: la primordiale BOLLÉE 3 HP che esordì nel 1896 alla corsa Parigi-Marsiglia; il DE DION & BOUTON MOD. 1 ¾ HP QUADRI del 1899 , versione a quattro ruote del celebre triciclo; la PRINETTI & STUCCHI mod.1 ¾ HP Quadri del 1899; la ROSSELLI MOTOCICLETTA del 1902; la MOTO GUZZI del 1921 , capostipite delle motociclette Guzzi; la GILERA GRAND PRIX del 1952, campione del mondo tra il 1950 e il 1957; la DUCATI 851 SBK del 1990 e la leggendaria GILERA CX 125 del 1991 con il suo inconfondibile stile avveniristico.

 

La biglietteria del MAUTO è aperta per chi voglia acquistare il biglietto in loco, ma è comunque consigliata la prenotazione online in modo da garantire l’accesso in assoluta sicurezza a tutti.

Segui GuidaTorino su Instaram
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< Marzo 2021 >>
lmmgvsd
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

Scrivici: ContattiPubblicità

Segui GuidaTorino

X