Riapre Piano 35: lounge bar, eventi e uno chef stellato per il ristorante più alto d’Italia

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 3 . Media: 4,33 su 5)
Riapre Piano 35: lounge bar, eventi e uno chef stellato per il ristorante più alto d’Italia

Piano 35, il ristorante del grattacielo Intesa Sanpaolo di Torino è pronto a riaprire la sua cucina e ad accogliere i clienti a 166 metri di altezza. Dal mese di settembre, il grattacielo firmato da Renzo Piano aprirà con un nuovo modello e con a capo lo chef Marco Sacco.

 

Lo chef, due stelle Michelin nel suo ristorante Piccolo Lago a Verbania, sarà coinvolto direttamente nella gestione del ristorante che si affaccia sui tetti di Torino. Oltre al ristorante, Sacco si occuperà anche del lounge bar situato due piani sopra Piano 35, al 37° piano, dove saranno protagonisti i cocktail realizzati dalla bartender Cinzia Ferro, prestigioso nome nel mondo della miscelazione.

 

Tra le novità introdotte dallo chef Sacco per questa nuova apertura del ristorante più alto della città c’è la proposta di un menù degustazione dedicato proprio al Piccolo Lago, il suo ristorante sul lago di Mergozzo, che permetterà ai clienti di assaggiare alcuni dei suoi più famosi piatti. Al menù di casa, saranno affiancati altri due proposte: il menù Piemonte e il menù Mediterraneo, entrambi proposti nelle versioni da quattro o da sette portate.

 

Offerta più pop e accessibile per il pranzo con cinque box, quattro salati e uno dolce, tra cui poter scegliere.

 

Dopo la chiusura del locale alla fine dello scorso anno, la banca ha studiato un nuovo modello di gestione che, come hanno spiegato il presidente della banca Gian Maria Gros Pietro e il responsabile delle attività culturale di Intesa SanPaolo Michele Coppola, coinvolgerà maggiormente la banca che proporrà insieme ai piatti dello chef Sacco anche una più larga offerta di iniziative culturali di alto livello. L’intento è quello di creare uno spazio aperto e inclusivo, situato al 36esimo piano tra il ristorante e il lounge bar, che possa coinvolgere di più i torinesi. Nel periodo natalizio ad esempio gli spazi del grattacielo ospiteranno una mostra dove sarà esposta una Madonna con bambino di Giovanni Bellini maestro della pittura veneta del Rinascimento.

 

 

La cucina di Piano 35 a nuova guida dello chef Marco Sacco aprirà il 3 settembre. Il ristorante, a differenza della precedente apertura, dall’autunno avrà anche un ingresso e un ascensore dedicati. Una nuova vita per Piano 35 dunque che arricchirà nuovamente l’offerta gastronomica del capoluogo piemontese.

Pubblicato il 19 Giugno 2019

Ti potrebbero interessare:

Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Calendario Eventi

<< Novembre 2019 >>
lmmgvsd
28 29 30 31 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 1

Scrivici: ContattiPubblicità

Segui GuidaTorino

X