Coronavirus: nuove misure e limitazioni per la Fase 2 dell'emergenza

Riapertura di Bar e Ristoranti a Torino: ecco il piano anti Covid-19 del Comune

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Voti: 5 . Media: 3,80 su 5)
Riapertura di Bar e Ristoranti a Torino: ecco il piano anti Covid-19 del Comune

L’attesa per la riapertura diventa sempre più sentita dai tanti cittadini che sperano di poter tornare il prima possibile alla normalità, anche con le dovute precauzioni e le nuove norme per evitare una seconda ondata di contagi da Covid-19. Di questa “normalità” tanto attesa fa sicuramente parte la riapertura di bar e di ristoranti che da ormai quasi due mesi non possono più ospitare al loro interno i clienti.

 

Nelle scorse ore, l’assessore al Commercio della Città di Torino Alberto Sacco ha annunciato che sono allo studio, in accordo non le associazioni di categoria, i nuovi provvedimenti utili alla ripartenza del settore.

 

La giunta comunale sta valutando la possibilità di creare nuove aree pedonalizzabili, in relazione all’eventualità di poter ampliare la superficie dei dehors evitando gli assembramenti per rispettare le norme in materia di coronavirus.

 

Sulla base degli incentivi governativi la giunta comunale, consapevole delle gravi difficoltà del settore della ristorazione a causa dell’emergenza sanitaria che ha colpito il nostro Paese, sta anche valutando la possibilità di ridurre o addirittura azzerare la tassa di occupazione del suolo pubblico. Un altro incentivo per aiutare il settore di bar e ristoranti, duramente colpiti, che dopo il nuovo decreto potrebbero tentare una timida riapertura già dal mese di maggio.
 

I nuovi provvedimenti annunciati dall’assessore Sacco serviranno a garantire la sicurezza, limitare magari la movida che non potrà tornare presto agli standard a cui siamo abituati, ma allo stesso tempo consentire agli imprenditori di ricominciare a lavorare.

Pubblicato il 21 Aprile 2020
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino
Iscriviti Gratuitamente alla Newsletter di Guida Torino

Scrivici: ContattiPubblicità

Segui GuidaTorino

X